Secondo botto Juventus: accordo da 50 milioni ad un passo

0
30

Secondo botto Juventus, definito il secondo acquisto dopo Douglas Luiz: Motta si lecca i baffi. 

Dopo tre stagioni, anzi quattro, in cui le soddisfazioni si sono contate sulle dita di una mano in casa Juventus c’è tanta voglia di alzare l’asticella. E sognare finalmente in grande.

Pronto anche il secondo colpo: 50 milioni
I giocatori bianconeri prima del fischio d’inizio di un match – Juvelive.it (Ansa)

Ambizioni legittimate da un mercato che sta vedendo la Juve, almeno per quanto riguarda il panorama italiano, tra le più attive e intraprendenti. I bianconeri, infatti, hanno messo le mani su un centrocampista del calibro di Douglas Luiz, da anni un titolarissimo dell’Aston Villa e con importanti stagioni in Premier League alle spalle. Il brasiliano, che stanotte ha debuttato con la Seleçao in Coppa America nei prossimi giorni dovrebbe diventare ufficialmente un giocatore della Signora. Portando a Torino l’ex Vasco da Gama e Manchester City Giuntoli ha raggiunto un primo obiettivo, che non era affatto scontato. In attesa della prossima mossa, bisognerà capire quali sono le intenzioni di Adrien Rabiot, che non si è ancora espresso sul rinnovo del contratto. Il francese però sembra sempre più lontano. Motivo per cui il responsabile dell’area tecnica bianconera non vuole farsi trovare impreparate e l’accelerazione su Khephren Thuram del Nizza è una naturale conseguenza.

Secondo botto Juventus, c’è l’accordo per Calafiori

Giuntoli, in ogni caso, continua a lavorare su più tavoli. Oltre al centrocampo l’ex direttore sportivo del Napoli punta a rinforzare anche la difesa.

E qui il nome è solo uno: Riccardo Calafiori. I discorsi con l’entourage del calciatore sono iniziati da diverso tempo ed il centrale del Bologna e della nazionale azzurra avrebbe già dato il suo assenso. C’è, ovviamente, anche quello di Thiago Motta, che non vede l’ora di riabbracciarlo dopo averlo rilanciato nel capoluogo emiliano. Come riferisce l’insider Sacha Tavolieri sul suo profilo X, la Juventus è pronta a sborsare una cifra tra 40 e 50 milioni per accaparrarsi il calciatore cresciuto nelle giovanili della Roma.