Calciomercato Juventus, firma saltata: l’ultimo incontro ne sancisce l’addio

0
30

Calciomercato Juventus, decisione presa di comune accordo tra il dirigente e l’agente del calciatore: niente rinnovo. 

Dalla prossima settimana sarà ufficialmente calciomercato. La finestra estiva si prepara ad aprire i battenti e potranno finalmente essere depositati i primi contratti. Diversi club in realtà hanno già definito alcune operazioni: tra queste c’è anche la Juventus, che nei giorni scorsi ha trovato l’accordo per il trasferimento a Torino del brasiliano Douglas Luiz, reduce da stagioni importanti con la maglia dell’Aston Villa.

Accordo tra la Juve e l'agente: non rinnova
L’Allianz Stadium – Juvelive.it (Lapresse)

Per assicurarsi le prestazioni del centrocampista ex Vasco da Gama la Signora verserà nelle casse del club di Birmingham circa 28 milioni di euro. Oltre a questa importante cifra i Villans riceveranno anche i cartellini di Samuel Iling Jr. ed Enzo Barrenechea, utilizzati come contropartite per arrivare al nazionale verdeoro. Cristiano Giuntoli, il responsabile dell’area tecnica bianconera, si sta muovendo anche per quanto riguarda le cessioni. Nelle scorse ore sembra che Juventus e Fiorentina abbiano raggiunto un accordo per il trasferimento dell’attaccante Moise Kean a Firenze per circa 12 milioni di euro. Insomma, i rumors ci raccontano di una Juve molto attiva su entrambi i fronti, intenzionata a consegnare al suo nuovo allenatore Thiago Motta una rosa di tutto rispetto.

Calciomercato Juventus, Iocolano non rinnova con la Next Gen

È attiva la Juve ma lo è pure la Next Gen di Paolo Montero, che si appresta a disputare un altro campionato di Serie C dopo aver sognato per qualche settimana la promozione in B durante gli ultimi playoff di terza serie.

A tal proposito, il portale IlBianconero.com ieri ha reso nota la decisione, presa di comune accordo con il giocatore, di non rinnovare il contratto a Simone Iocolano, 34enne attaccante che veste la maglia della Next Gen dal 2022, quando arrivò dal Lecco. Decisivo l’incontro tra Claudio Chiellini, responsabile del progetto NG, e l’agente del calciatore Andrea Fulco. Sia in B che in C ci sarebbero diverse squadre pronte a tuffarsi a capofitto sul futuro parametro zero.