Beffa Juve, nuova squadra per Chiesa: via gratis!

0
27

Nuova squadra per Federico Chiesa e via dalla Juve gratis? La beffa rischia di essere dietro l’angolo per il club bianconero, i dettagli

Il futuro di Federico Chiesa alla Juve è sempre più un rebus. L’attaccante, come noto, è in scadenza nel 2025 e fin qui non ha ancora trovato un accordo con la società per il rinnovo. Nonostante le parti dicano di voler proseguire insieme, la realtà vede solo fumate nere dallo scorso autunno. C’è troppa distanza tra la cifra richiesta dal figlio d’arte, che vorrebbe aumentare di molto l’ingaggio (da 5 a 7 milioni) e quella invece offerta dal club bianconero.

Beffa Juve, Chiesa via gratis
Federico Chiesa è pronto a lasciare la Juventus gratis: beffa per Giuntoli – (ANSA) – juvelive.it

Cristiano Giuntoli vuole mantenersi su costi accettabili per non ripiombare negli errori del passato che son costati cari alla Juve. Dovrà essere Chiesa ad adattarsi, altrimenti sarà addio. Il dirigente sta lavorando ad una soluzione ponte con un prolungamento di un solo anno, fino al 2026, alle stesse cifre dell’accordo attuale (circa 5 milioni di euro). In modo da avere altri dodici mesi di tempo per trattare il prolungamento, senza rischio di perderlo a zero. La soluzione però non riscalda particolarmente l’ex Fiorentina e il suo entourage. La beffa è dietro l’angolo.

Chiesa via dalla Juve gratis? Le ultime

Il fantasista può andare via dalla Juve gratis, la soluzione sembra essere sempre più probabile! Terminato l’Europeo, infatti, è tempo per l’azzurro di pensare al suo futuro. Ogni discorso era stato rinviato al termine dell’avventura in Germania dell’Italia. Finita mestamente, Chiesa si concentrerà sulla prossima stagione che attualmente però non sa dove giocherà.

Chiesa via dalla Juve gratis?
Beffa per la Juve che rischia di perdere Federico Chiesa gratis – (ANSA) – juvelive.it

La Juve è stata chiara: rinnovo (anche solo di un anno) o cessione. Non vuole rischiare di perderlo a zero, ma il rischio che finisca così, come già capitato a Rabiot, è molto, molto alto! Nelle scorse settimane, infatti, si era parlato di un possibile interesse prima della Roma e poi del Napoli. Ma alla fine nessuna delle due squadre, per ora, ha affondato il colpo e le piste si sono raffreddate. Lo stesso per quanto riguarda il Bayern Monaco o le big di Premier League. L’alto ingaggio preteso dal giocatore non aiuta, ritenuto troppo alto per quanto mostrato di recente.

Per questo motivo, secondo molti addetti ai lavori, il giocatore rimarrà alla Juve (in assenza di offerte ritenute soddisfacenti) ma non rinnoverà. Andrà dunque in scadenza e tra un anno sarà libero di firmare con chi vorrà, la nuova squadra lo prenderà gratis. Di questo avviso sono Fernando Orsi e Mario Mattioli, che si sono espressi a “Radio Radio”.

Così l’ex portiere: “7 milioni di ingaggio è una richiesta troppo alta, per quanto mostrato negli ultimi anni dopo l’infortunio non li merita nemmeno. Secondo me la Juve può tenerlo e andrà in scadenza come Dybala”. Simile il pensiero anche del giornalista: “Credo che non si muova dalla Juve. Se non rinnova andrà via a zero tra un anno”.