Giuntoli ridimensiona Manna, jolly da 65 milioni: colpo Scudetto Juventus

0
31

Calciomercato Juventus, Giuntoli non guarda in faccia nessuno e ribalta il lavoro di Manna: colpo scudetto da 65milioni di euro

Ha messo prepotentemente mano alla Juventus Cristiano Giuntoli. Dopo un anno di assestamento, e ci sta. Arrivato a cose fatte, adesso è l’annata del totale rinnovamento, senza guardare in faccia davvero a nessuno.

Giuntoli ridimensiona Manna, jolly da 65 milioni: colpo Scudetto Juventus
Manna e Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Ha preso Douglas Luiz e ha chiuso per Thuram. Mentre l’altro colpo in canna è Koopmeiners, il centrocampista dell’Atalanta che intanto ha preso Zaniolo e sta cercando di mettersi al riparo dall’assalto bianconero. Servono dei sacrifici, però, per arrivare all’olandese e secondo le informazioni che sono state riportate da calciomercato.it Giuntoli ha in mente chi cedere. Nei fatti, il nuovo direttore dell’area tecnica bianconera, sta “distruggendo” il lavoro che ha fatto Manna, ex collega in bianconero, con la Next Gen.

Calciomercato Juventus, i sacrificati di Giuntoli

Sì, perché i sacrificati, o i sacrificabili, sono due elementi che sono cresciuti dentro la seconda squadra e che lo scorso anno invece sono andati a giocare con i “grandi”. Il primo e Soulè, che la Frosinone ha fatto benissimo, il secondo è Huijsen, che con la Roma dopo un ottimo inizio non ha chiuso come ci si aspettava. Però insieme potrebbero portare davvero quel gruzzoletto che serve per l’assalto a Teun.

Giuntoli ridimensiona Manna, jolly da 65 milioni: colpo Scudetto Juventus
Soulé (Lapresse) – Juvelive.it

Giuntoli li valuta insieme almeno 65milioni di euro. L’argentino, sicuramente un giocatore di livello, va da 30 ai 40milioni. Il difensore che invece ha deciso di accettare la convocazione della Spagna, non meno di 30 milioni, ma si potrebbe anche chiudere a 25. Ad un certo punto sembrava che Hujsen poteva finire nell’affare, ma l’Atalanta ha preso Godfrey dall’Everton e quindi è una pista che non sembra percorribile. Ma le richieste non mancano. E Koopmeiners aspetta…