Scambio super tra Juve e Psg, a Torino sbarca una stella

0
185

Il calciomercato della Juve subisce una nuova svolta: la stella arriva a Torino nello scambio con il PSG

La Juve è una delle squadre più attive d’Europa sul calciomercato in entrata. Dopo l’arrivo di Thiago Motta, Cristiano Giuntoli sta rivoluzionando la squadra, a partire dal centrocampo, e dopo l’acquisto di Douglas Luiz, è arrivata la fumata bianca anche per Khephren Thuram, che seguirà le orme di papà Lilian in bianconero, ma anche di Marcus, sbarcato però tra i nemici nerazzurri.

Lo scambio scrive la storia della Juve
I tifosi della Juve sono in estasi: arriva la stella con lo scambio (LaPresse) – juvelive.it

Non solo per gli uomini, ma anche per le donne, le trattative sono incandescenti. Sono i giorni di Alisha Lehmann, star assoluta del calcio femminile, sui social e non solo. La svizzera potrebbe seguire il fidanzato – proprio il centrocampista brasiliano arrivato dall’Aston Villa – in bianconero. L’operazione più calda delle ultime ore, però, è uno scambio folle con il PSG che porterà a Torino una vera e propria stella a livello europeo.

A essere coinvolta è prima di tutto Jennifer Echegini, calciatrice nigeriana di 23 anni, in forza proprio alla Juve, e poi ci sono anche Viola Calligaris e Amalie Vangsgaard. Quest’ultima è la star del PSG, un vero numero nove di nazionalità danese, che sarebbe pronta a sbarcare in Piemonte, ma vediamo tutti i dettagli economici dell’operazione.

Il maxi scambio tra Juve e PSG scrive la storia del calcio femminile

Vangsgaard ha giocato 19 partite e messo a segno sei gol nell’ultima stagione. Biondissima e dall’ampio seguito sui social, la classe 1996 vanta una fisicità molto importante che le permette di essere la finalizzatrice ideale e un perno offensivo su cui basare tutto il gioco di squadra.

Maxi scambio tra Juve e PSG
Vangsgaard sbarca in bianconero con lo scambio (LaPresse) – juvelive.it

Viola Calligaris, invece, alla Juve la conoscono bene: è arrivata in prestito lo scorso anno puntellando la difesa e stavolta potrebbe essere inserita nell’affare a titolo definitivo. Secondo quanto ha scritto ‘Tutto Juve.com’, lo scambio dovrebbe prevedere anche un conguaglio economico in favore dei bianconeri, dato che la valutazione di Echegini, più giovane delle altre due colleghe, si attesta sui 250mila euro. Sono soldi che poi potrebbero essere reinvestiti sul calciomercato in entrata, rinforzando ulteriormente la rosa della Juventus Women. La maxi operazione è ormai ai dettagli.

C’è da dire che raramente si è vista un’operazione così ampia per quanto riguarda il calcio femminile, per cui potrebbe trattarsi di uno scambio storico per tutto il movimento e che certifica la Vecchia Signora come una delle squadre più competitive e potenti a livello europeo.