Allegri nuovo allenatore, scelta la sua prossima squadra: ora non ci sono dubbi

0
26

Max Allegri è attualmente fermo dopo la fine della sua avventura con la Juve: sembra però qualcosa si stia muovendo, l’indizio sulla nuova squadra

Dopo la burrascosa fine della sua avventura con la Juve, il futuro di Allegri è tornato prepotentemente al centro della ribalta. La scelta da parte di Giuntoli, avallata dalla priorità, di puntare forte su un profilo alternativo come Thiago Motta ha rappresentato una vera e propria rottura della storia recente bianconera. Non sono bastati al tecnico livornese la qualificazione in Champions League, l’accesso al Mondiale per Club e la vittoria della Coppa Italia per proseguire la sua avventura in bianconero.

Allegri nuovo allenatore, scelta la squadra?
Massimiliano Allegri nuovo allenatore, scelta la prossima squadra dell’ex Juve? – (ANSA) – juvelive.it

Messa alle spalle l’avventura piemontese, però, per Max è tempo di guardarsi intorno. Non ama particolarmente gli anni sabbatici ma, già come avvenuto nelle due stagioni sopraccitate, è probabile che anche questa volta finisca così. D’altronde al momento non c’è un progetto che l’ha convinto o fatto sul serio per lui, quindi lo scenario più percorribile resta un sostanziale periodo di attesa per capire nuovi margini di manovra. La volontà di ritornare in panchina è forte, così come è forte la necessità di gettarsi alle spalle l’ultimo triennio piuttosto complicato vissuto all’ombra della Mole.

Dove andrà Allegri? Spunta l’indizio, Max è pronto al rientro

Max Allegri al momento resta fermo al palo ma ci sono già indizi sulla sua prossima squadra. Non ci sono dubbi che il tecnico livornese vuole tornare quanto prima in panchina e può avere ottime chance di essere scelto presto come nuovo allenatore da qualche team.

Il ritorno di Allegri in panchina: l'indizio prende quota
Allegri e la nuova chance per la panchina (LaPresse) – Juvelive.it

Basta dare uno sguardo alle quote Overbet per farsi un’idea. Al momento nessuna squadra per la prossima stagione è l’ipotesi quasi certa, bancata a 1.05. Quindi – almeno secondo i bookmakers – almeno a stretto giro di posta non dovrebbe profilarsi nessuna panchina per il tecnico livornese. Ma una volta che il campionato sarà cominciato per lui si apriranno diverse opportunità. Dietro troviamo un suo sbarco in Arabia Saudita, la cui quota sale a 7,50. Poi c’è la candidatura di una squadra di MLS americana a 15. E la possibilità di un ritorno immediato in serie A? Ad oggi è l’ipotesi meno probabile, le squadre con la quota più bassa (si fa per dire) sono Milan e Lazio a 25: scenario percorribile solo in caso di esonero di uno tra Fonseca e Baroni.