Il vero colpaccio Giuntoli lo mette a segno in uscita, addio da 43 milioni

0
20

Cristiano Giuntoli pronto a mettere a segno un importante colpo per il calciomercato della Juventus in questa estate

Se lo scorso anno, complice l’assenza dalle coppe europee, la Juventus è rimasta a guardare in sede di calciomercato, lo stesso non si può dire per questa estate con Cristiano Giuntoli e la sua squadra mercato costantemente al lavoro.

Calciomercato Juventus colpo Giuntoli
Juventus, tripla cessione in arrivo (LaPresse) – juvelive.it

Il direttore sportivo bianconero è alla ricerca di quei rinforzi necessari ai bianconeri per migliorare la propria rosa ed essere competitivi sia in Italia che in Europa. Chiuso il colpo Douglas Luiz, la Juventus è ad un passo dall’ufficializzare l’arrivo di Kephren Thuram. Il tutto però dovrà essere accompagnato da delle cessioni che permetteranno al club di fare cassa e finanziare le altre operazioni in entrata necessarie per soddisfare le richieste di Thiago Motta.

Calciomercato Juventus, che colpo Giuntoli: in arrivo 43 milioni

L’obiettivo principale della Juventus per sistemare il centrocampo è quello di arrivare a Teun Koopmeiners dell’Atalanta. Il centrocampista olandese viene valutato 60 milioni di euro e la società bianconera è pronta a fare cassa con la cessione di tre esuberi, con la speranza di incassare circa 43 milioni di euro.

Calciomercato Juventus cessioni
Koopmeiners può arrivare con tre cessioni (LaPresse) – juvelive.it

L’intenzione della Juventus è quella di provare ad inserire nella trattativa il cartellino di Dean Huijsen, appena tornato dal prestito alla Roma. Il giovane centrale piace molto a Gian Piero Gasperini che lo vorrebbe nella rosa dell’Atalanta in vista della prossima stagione. L’inserimento del classe 2005 potrebbe permettere ai bianconeri di abbassare le richieste dei bergamaschi di circa 25 milioni di euro.

Stando a quanto affermato da Calciomercato.it, Cristiano Giuntoli proverà a piazzare sul mercato i cartellini di Kostic, Milik e McKennie, ormai fuori dal progetto tecnico della Juventus. Le tre cessioni portrebbero portare nelle casse della Juventus circa 43 milioni di euro da reinvestire poi per l’acquisto di Koopmeiners dall’Atalanta. Circa 10 milioni di euro potrebbero giungere dall’addio di Szczesny mentre 13 sono quelli in arrivo per l’addio di Milik.

Altri 20 milioni potrebbero giungere dalla cessione del centrocampista statunitense che era stato inserito nella trattativa con l’Aston Villa per Douglas Luiz senza però riuscire a chiudere l’affare. La Juventus quindi non molla la pista Koopmeiners e conta di dare l’assalto decisivo alla stella della squadra di Gasperini entro metà luglio per provare a consegnare a Thiago Motta la rosa completa quanto prima. Per quello che riguarda il centrocampo poi andrà capito il futuro di Rabiot con il francese che ormai è un calciatore svincolato, libero di accordarsi con un altro club.