Quattro milioni subito, lascia la Juve per trasferirsi al Real Madrid

0
27

Addio Juventus, un big sta per raggiungere Ancelotti al Real Madrid: pronti 4 milioni, colpo di scena in casa bianconera

In questi primi giorni di luglio le certezze sono poche, ma è sotto gli occhi di tutti che la regina del mercato, almeno in Italia, sia la Juventus. Il Football Director Cristiano Giuntoli, dopo una stagione di rodaggio, si sta scatenando tra colpi in entrata, grandi manovre in uscita e trattative in fase avanzata per altri big che potrebbero far esplodere l’entusiasmo del popolo bianconero. E a dargli una sponda potrebbe essere, a sorpresa, addirittura il Real Madrid di Ancelotti, pronto a fiondarsi su un big ormai ai margini della rosa.

Dalla Juventus al Real Madrid
Ancelotti guarda in casa Juventus: 4 milioni per un big bianconero (Ansa) – Juvelive.it

La Juventus ha bisogno di cedere alcune pedine per poter continuare a concretizzare il mercato strategico del tandem Giuntoli-Motta. Tra queste, anche alcuni grandi protagonisti delle ultime stagioni, ormai fuori dal progetto ed eccessivamente pesanti sul monte ingaggi. Si tratta di calciatori importanti che la Juve, pur di liberarsene, potrebbe addirittura cedere a un prezzo di favore. Ed è proprio su uno di questi profili che starebbe manifestando il suo interesse Ancelotti, pronto ad approfittare di uno stato di necessità da parte del club bianconero per puntellare ancora la rosa, quasi perfetta, del suo Real Madrid. Tra i colpi già messi a segno da Giuntoli e ormai ufficiali c’è anche Michele Di Gregorio, portierone scuola Inter arrivato in bianconero dopo due straordinarie stagioni al Monza in Serie A. Un colpo in entrata che, ovviamente, non può coesistere con una permanenza del portiere titolare juventino delle ultime stagioni.

Real Madrid, Ancelotti punta un big della Juventus: pronti 4 milioni

Ormai non è un segreto: Wojciech Szczesny deve trovarsi una nuova sistemazione. Il suo ingaggio, decisamente fuori portata per la nuova Juventus, attenta anche ai conti, oltre che ai risultati, è un peso di cui il club farebbe volentieri a meno. Non è detto però che l’addio alla Juve debba trasformarsi in un passo indietro nella sua carriera. A regalargli un’ultima grande possibilità potrebbe essere infatti proprio Ancelotti, pronto a fargli realizzare il sogno di indossare la maglia prestigiosa del Real Madrid.

Szczesny al Real Madrid: nuova ipotesi a sorpresa
Szczesny, suggestione Real Madrid per Szczesny (Ansa Foto) – Juvelive.it

Ormai non è un segreto: Wojciech Szczesny deve trovarsi una nuova sistemazione. Il suo ingaggio, decisamente fuori portata per la nuova Juventus, attenta anche ai conti, oltre che ai risultati, è un peso di cui il club vuole disfarsi a ogni costo. Non è detto però che l’addio alla Juve debba trasformarsi in un passo indietro nella sua carriera. A regalargli un’ultima grande possibilità potrebbe essere infatti proprio Ancelotti, pronto a fargli realizzare il sogno di indossare la maglia prestigiosa del Real Madrid.

L’ultima stagione ha infatti convinto il tecnico di Reggiolo della necessità di trovare un sostituto di maggior esperienza e affidabilità a Thibaut Courtois. Il belga continua a essere il titolare inamovibile del ruolo, ma Andriy Lunin, per quanto abbia un buon talento, non sarebbe riuscito a fornire ad Ancelotti le garanzie necessarie per un ruolo così delicato. Per questo motivo il tecnico italiano sarebbe pronto a bussare alla porta della Juventus per portare a casa Szczesny, che potrebbe rappresentare quell’alternativa di grande affidabilità mancata nella scorsa stagione.

E il tutto a un prezzo a dir poco abbordabile: si parla di un’offerta di circa 4 milioni. Una cifra irrisoria che potrebbe però bastare. Non è infatti dal portiere polacco che Giuntoli vuole ottenere quel tesoretto necessario per finanziare i prossimi grandi colpi di mercato, in un’estate che si preannuncia ancora lunga e ricca di sorprese.