Non solo Abraham, nuovo jolly dalla Roma: colpo gobbo Juventus

0
18

Non solo Abraham, i dialoghi si fanno sempre più fitti tra la Capitale e il capoluogo piemontese: non si parla solo dell’inglese.

L’asse Roma-Torino in queste settimane è più rovente che mai. Non è più un mistero che il club giallorosso abbia messo gli occhi su Federico Chiesa, entrato ormai in rotta di collisione con la Juventus per la questione del rinnovo del contratto. L’attaccante continua a tergiversare e la Signora si è spazientita, non volendo assolutamente correre il rischio di vederlo andare via a zero il prossimo anno.

Non solo Abraham, nuovo jolly dalla Roma: colpo gobbo Juventus
Abraham, nuovo obiettivo bianconero – Juvelive.it (Lapresse)

In questo momento Chiesa è conteso da Roma e Napoli, almeno per quanto riguarda l’Italia visto che gli apprezzamenti crescono di numero giorno dopo giorno anche dall’estero. Antonio Conte lo vorrebbe portare nella città partenopea, ma la società dei Friedkin sembra in netto vantaggio sugli azzurri. Molto probabile che, alla luce dell’interessamento della Roma per il figlio d’arte, si sia cominciato a parlare di un possibile scambio con l’attaccante inglese Tammy Abraham, entrato nel mirino di Cristiano Giuntoli come riportato ieri mattina dalla Gazzetta dello Sport. L’ex centravanti del Chelsea nella Capitale non è più una figura centrale e il nuovo diesse giallorosso Ghisolfi l’avrebbe messo sul mercato.

Non solo Abraham, Juventus interessante anche a Cristante

Secondo ReteSport, tuttavia, Abraham potrebbe non essere l’unico a fare il viaggio inverso rispetto a Chiesa. Tra i nomi che circolano ci sono anche quelli di Zalewski e Cristante.

Il centrocampista della nazionale a Torino non farebbe di certo il titolare ma sarebbe utile come rincalzo in una stagione in cui la Juve sarà impegnata su più fronti. E la duttilità dell’ex Milan potrebbe fare comodo a Thiago Motta, che pretende una rosa molto lunga ed assortita. La Roma, al contempo, accoglierebbe senza problemi il regista Arthur, tornato a Torino dopo il prestito alla Fiorentina: per il brasiliano la Capitale sarebbe destinazione gradita dal momento che piace molto a Daniele De Rossi.