Weah in un top club, prestito con diritto di riscatto: la nuova squadra

0
23

Avventura alla Juventus da dimenticare per Timothy Weah che ha ora l’occasione di rilanciare la sua carriera in una big

Prima stagione in Serie A da dimenticare per il figlio d’arte Timothy Weah, passato la scorsa estate dal Lille alla Juventus con la speranza di conquistare l’Italia proprio come fece sua padre ai tempi del Milan. Oggi, tuttavia, ad un anno di distanza dal suo arrivo il bilancio non è certamente dei migliori.

La Juventus cede Timothy Weah
Addio Juventus, Weah in una Big (Ansa) – Juvelive.it

Ben 30 partite giocatore con addosso la maglia bianconera per l’esterno statunitense classe 2000 che sembrerebbe aver ricevuto la bocciatura definitiva. A breve la squadra si riunirà e lo farà alla corte di Thiago Motta, allenatore arrivato dal Bologna che ha già iniziato a lavorare con il DS Cristiano Giuntoli per costruire la squadra del futuro.

E siccome il calciomercato non è fatto solo di acquisti ma anche di cessione, ecco che Weah è finito in cima alla lista per quanto riguarda i tesserati in uscita. Avventura all’estero in vista per l’americano che potrebbe cambiare club inizialmente in prestito per poi essere riscattato a fine stagione.

Weah non ha convito, la Juventus in trattativa per il prestito con diritto di riscatto

Cercasi esterni bravi ad attaccare ma con una certa predisposizione per il sacrificio da parte di Roberto De Zerbi, nuovo allenatore del Marsiglia, che avrebbe segnalato alla propria area scouting il nome del ventiquattrenne in uscita dalla Juventus. Sarebbe un ritorno per lui visto che è stato proprio in Francia che ha dato il via alla sua carriera in Europa.

Weah da De Zerbi, la formula che sblocca l'affare
Weah possibile occasione per il Marsiglia (LaPresse) – Juvelive.it

Dopo aver giocato nelle giovanili del New York Red Bull, Weah all’età di circa 15 anni si è trasferito in Francia dove ad attenderlo ha trovato il Paris Saint Germain. Solo poche apparizioni per lui con addosso la maglia dei parigini che nel 2019 scelsero di cedere definitivamente Weah al Lille in cambio di appena 10 milioni di euro. Quattro anni più tardi è passato alla Juventus che lo ha pagato 11 milioni e ora che il suo primo anno in Serie A si è concluso, la Vecchia Signora appare già pronta a salutarlo.

De Zerbi potrebbe infine fare un tentativo per portarlo all’OM ma ad una condizione: la Juve deve accettare il prestito con diritto di riscatto. Il prezzo finale potrebbe aggirarsi intorno ai 12/15 milioni di euro. La Juve ci pensa e vuole capire quali sono le reali volontà del giocatore. L’OM non disputerà le coppe europee e questo potrebbe rappresentare un impedimento per la trattativa.