Bye bye Juve, anche lui va alla Fiorentina: tentazione in prestito

0
15

La Juventus protagonista sul mercato. Un big può sbarcare alla Fiorentina: possibile lo sbarco in maglia viola

Prosegue la rivoluzione in casa Juventus. Il neo tecnico Thiago Motta, sbarcato a Torino nelle scorse ore, ha incontrato il direttore sportivo Cristiano Giuntoli per fare il punto sulle prossime operazioni di mercato ed individuare i rinforzi in grado di rendere ancora più competitiva la rosa bianconera. Diversi, ad esempio, i colpi attesi a centrocampo alla luce dei numerosi addii già andati in scena e di quelli che risultano imminenti.

La Fiorentina vuole un big della Juventus
Cristiano Giuntoli al lavoro su diverse operazioni (LaPresse) – Juvelive.it

Per quanto riguarda quest’ultimi, appare ai titoli di coda l’esperienza alla Vecchia Signora di Hans Nicolussi Caviglia. Il 24enne piace molto al Venezia che, su input di Eusebio Di Francesco, si è mosso in maniera concreta mettendo sul piatto circa 7 milioni. Giuntoli, dal canto suo, ne vorrebbe incamerare 10: i contatti proseguiranno, con entrambe le società intenzionate a chiudere in maniera positiva l’affare. Resta da capire se si tratterà di cessione a titolo definitivo o obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.

Possibile, inoltre, la partenza di Fabio Miretti, che Motta valuterà durante il ritiro estivo: sulle tracce del classe 2003 ci sono il Bologna e l’Atalanta. A lasciare Torino, intanto, sono stati Adrien Rabiot e Carlos Alcaraz. Il francese, che ha rifiutato il rinnovo, ha offerte da mezza Europa mentre l’argentino, sbarcato alla Vecchia Signora nello scorso gennaio, non ha del tutto convinto la dirigenza che ha preferito non riscattarlo. Il 21enne è quindi tornato al Southampton, in attesa di conoscere il suo futuro. In tal senso, non va escluso un rientro in Serie A alla luce del forte interessamento mostrato dalla Fiorentina.

Dalla Juventus alla Fiorentina: possibile occasione Alcaraz per i Viola

La Viola al termine della stagione ha lasciato andare Alfred Duncan, Giacomo Bonaventura e Gaetano Castrovilli. Inoltre, non sono stati confermati Arthur e Maxime Lopez. Il reparto mediano risulta praticamente sguarnito con il management gigliato che si è messo alla ricerca di rinforzi da regalare all’allenatore Raffaele Palladino. Tra i profili vagliati c’è proprio quello di Alcaraz, che i toscani stimano molto per il suo dinamismo e la propensione ad inserirsi in area di rigore avversaria.

La Fiorentina vuole un big della Juventus
Carlos Alcaraz nel mirino della Fiorentina (LaPresse) – Juvelive.it

Fin qui si tratta soltanto di un’idea che, però, può concretizzarsi da un momento all’altro. Il Southampton, dal canto suo, ha fatto sapere di essere disposta a cederlo in prestito oneroso da 3 milioni con diritto di riscatto a cifre ben elevate. Un’occasione di mercato che ingolosisce la Fiorentina. La Juve, intanto, ha voltato pagina. Alcaraz rappresenta il passato.