Fumata bianca per 28 milioni, bye bye Juve: giocherà a Londra

0
16

La Juventus è costretta a salutarlo: offerta da 28 milioni per l’addio, il suo futuro sarà in Premier League

Un colpo di scena è in arrivo per quel che riguarda il mercato bianconero. Cessione più vicina e adesso Cristiano Giuntoli non può fare nulla. 28 milioni per l’addio, la Juventus non potrà fare nulla.

Addio Juventus, ci siamo: futuro a Londra
28 milioni, c’è la Premier: addio Juve (Ansa) – Juvelive.it

La sessione estiva di calciomercato ha però portato al popolo bianconero già alcune soddisfazioni. Michele Di Gregorio è stato tra i migliori portieri della scorsa stagione ed il suo approdo dal Monza è un segnale di lungimiranza da parte dei vertici di casa Juve. Allo stesso modo Douglas Luiz, centrocampista che Giuntoli corteggia da tempo, di certo non farà rimpiangere Adrien Rabiot. Il francese ha detto addio a scadenza contrattuale e non è ancora chiaro quale possa essere la sua prossima destinazione.

Nel frattempo è l’attacco il palcoscenico dove verranno registrati i maggiori cambiamenti alla rosa del neo tecnico bianconero Thiago Motta. Moise Kean ha già detto addio alla Juventus a titolo definitivo: alla Fiorentina è costato 13 milioni. Resta in forte dubbio la permanenza di Arek Milik, altro centravanti spesso e volentieri finito al centro delle critiche e che a 30 anni potrebbe decidere di cercare fortuna altrove.

A questo punto Giuntoli – che valuta la cessione di Federico Chiesa – sta già scandagliando il mercato alla ricerca di un profilo che piaccia a Thiago Motta e che possa essere utile già nell’immediato all’attacco bianconero. In tal senso, però, arrivano pessime notizie. Perché un’opzione che lo stesso direttore sportivo bianconero ha portato avanti nelle ultime settimane sembrerebbe destinata a sfumare ufficialmente.

Juve, addio al bomber: sorpasso e beffa

Nel lungo elenco stilato da Giuntoli per potenziare l’attacco della Juventus c’è un nome particolarmente gradito ai vertici bianconeri che tuttavia molto presto potrebbe allontanarsi definitivamente: si parla di Tammy Abraham.

Addio Juventus, ci siamo: futuro a Londra
A Londra per 28 milioni: niente più Juventus (Ansa) – Juvelive.it

Il centravanti inglese non è più una priorità della Roma, convinta nell’ascoltare potenziali offerte per la cessione dell’ex Chelsea. Si è parlato di Milan ma c’è la Juventus a corteggiare con forza il calciatore: l’inserimento di una società di Premier League può ribaltare tutto. Pare infatti che Abraham sia diventato l’obiettivo principale dell’estate del Crystal Palace. E così con buona pace di Giuntoli e del tifo bianconero, l’inglese probabilmente tornerà in Premier League.

Il Crystal Palace potrebbe cercare di bruciare la concorrenza bianconera con una proposta da 28 milioni di euro. Un affare lampo che non lascerebbe spazio di risposta per Giuntoli che – a quel punto – dovrebbe finire per orientare le proprie attenzioni su altri attaccanti. Il dado è tratto, o quasi. La Juventus e Abraham potrebbero allontanarsi una volta per tutte.