A rapporto da Thiago Motta: incontro decisivo, si decide l’addio

0
19

Un primo colloquio c’è stato, ma ancora l’addio non si è deciso. Potrebbe salutare la Juventus: ore caldissime

Alla fine dell’allenamento di ieri, il primo di Thiago Motta, è stato a colloquio insieme al tecnico e a Nicolussi Caviglia, così come si vede dalle foto che il club ha pubblicato sui propri profili social. Ma non è sicuro, Manuel Locatelli, di rimanere in bianconero.

A rapporto da Motta
Thiago Motta (AnsaFoto) – Juvelive.it

Diciamolo chiaramente: lo scorso anno da uno come lui ci si aspettava tanto di più. Le sue prestazioni inoltre non gli hanno permesso di essere convocato all’Europeo da Luciano Spalletti che gli ha preferito Fagioli e dentro il club si stanno facendo delle valutazioni importanti sul futuro del giocatore. Qualche squadra interessata c’è, non tanto in Italia quanto all’estero.

Locatelli interessa al Marsiglia

Secondo le informazioni che sono state riportate da Footmercato.net, importante portale francese, il Marsiglia di Roberto De Zerbi potrebbe cercare Manuel Locatelli. Al momento non esiste una trattativa avanzata e nemmeno offerte sono state fatte, anche perché ci sono delle situazioni che devono essere sbrigate prima. Dei passaggi, naturali.

Addio Locatelli: il giocatore è in uscita
Locatelli (LaPresse) – Juvelive.it

Il primo è quello di un incontro con la dirigenza della Juventus per capire il futuro; successivamente se ne parlerà, nel caso, tra le due società. Il Marsiglia invece ha informato, almeno preliminarmente, l’entourage di Locatelli: c’è la voglia da quelle parti di prenderlo e portarlo in Francia il prossimo anno, anche perché il nuovo allenatore ha già lavorato con Locatelli al Sassuolo. Insomma, saranno ore e giorni decisivi dentro la Juventus per moltissimi giocatori che potrebbero anche non rientrare nei piani di Motta, che sembra già avere ben chiare le idee in testa sulla sua squadra del futuro. Vedremo.