Sinisa Mihajlovic (getty images)

 

MIHAJLOVIC JUVENTUS – L’ex giocatore e allenatore in seconda dell’Inter, Sinisa Mihajlovic, ora CT della Serbia, ha parlato alla Gazzetta dello Sport, tra le altre cose, anche della Juventus. Ecco le sue parole: ”La Juve in questo momento è più forte del Milan. Ma se il Barça gioca come martedì, non ce n’è neanche per la Juve. Troppa differenza tra i giocatori. L’unicità non è rappresentata solo da Messi. Nessun altro ha Xavi e Iniesta. La Juve rivincerà lo scudetto, ma per essere all’altezza delle grandi d’Europa serve qualche altro top player. L’acquisto di Ibra? E’ un top player, ma è dura acquistarlo. Guadagna una montagna di soldi e ha 31 anni. E non so come si sia lasciato con l’ambiente Juve. Certo, all’Inter lui da solo ci garantiva due punti su tre…”.

Marco Orrù

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK