Atalanta-Juventus, Evra: “Posso dire ai tifosi una sola cosa…”

0
96
Patrice Evra
Patrice Evra (Photo by VI Images via Getty Images)

ATALANTA JUVENTUS EVRA – Patrice Evra ha parlato a Premium Sport: “Io se qualcuno mi dice di giocare e sono stanco, ma c’è questo quinto scudetto di fila io metto da parte la stanchezza. E’ troppo importante soprattutto dopo un inizio così difficile quando dicevano che la Juve era finita. I discorsi del Mister sono molto intelligenti. Basta trovare scuse, ora giochiamo tutti con più amore e rispetto di questo meglio. La Juve per essere la Juve doveva vincere dieci partite di fila e l’abbiamo fatto. Ora inizia il più difficile. Dire di essere stanco non esiste. Ho grande fiducia nei compagni, nello staff tecnico. Questa Juve sta crescendo in campionato, in Europa. Voglio solo che possiamo fare un altro colpo, l’anno scorso nessuno ci credeva di andare in finale ora tutti dicono che siamo fuori col Bayern. Posso dire ai tifosi solo una cosa, che andranno fieri di noi dopo il Bayern”.