Tomas Rincon
Tomas Rincon ©Getty Images

JUVENTUS RINCON – La Juventus si dimostra sempre avanti rispetto alle altre squadre, anche sul mercato. Ed è così che i bianconeri hanno messo le mani su Tomas Rincon del Genoa. Un’operazione-lampo, con la Roma sorpassata definitivamente nelle scorse ore. Il venezuelano non sembrava l’obiettivo primario dei bianconeri, ma invece così è stato. Un blitz che permetterà a mister Allegri di avere fin dal ritorno agli allenamenti dopo Capodanno una pedina preziosa a centrocampo in più per sopperire alle assenze di Asamoah e Lemina, a gennaio impegnati nella Coppa d’Africa. Dove si collocherà il genoano? Rincon è una mezz’ala tutto grinta, muscoli, cuore e anche qualità, che non guasta mai. Può considerarsi l’alter ego di Sturaro per esempio. Con Marchisio e Khedira può tranquillamente giocare come mezzo destro, garantendo lo stesso rendimento dell’ex compagno al Genoa, che nelle ultime partite si è guadagnato la titolarità a suon di prestazioni convincenti. Non è uno estroso, tecnico, ma garantisce ad Allegri massimo impegno, dedizione e equilibrio, doti che al mister bianconero non certo dispiacciono.