Neto-Valencia, c’è un intoppo. Szczesny sempre più vicino

0
380
Wojciech Szczesny in azione ©Getty
Wojciech Szczesny ©Getty

Il calciomercato regala sempre colpi di scena. Quando sembrava tutto fatto per Szczesny alla Juventus, ecco che è arrivata la brusca frenata a causa della vicenda Donnarumma. Dopo qualche incomprensione con il Milan, il giovanissimo portiere rossonero ha comunicato al suo procuratore, Mino Raiola, la sua volontà di rinnovare con la sua squadra del cuore. Alla dirigenza della Juventus è sempre piaciuta l’idea di un possibile trasferimento a Torino dell’estremo difensore originario di Castellammare di Stabia e, così, il club bianconero ha aspettato silenziosamente l’esito della querelle. Con Neto sempre più lontano da Torino, l’ex portiere della Roma potrebbe vestire presto la maglia bianconera. Il calciomercato Juventus non si ferma mai con Marotta e Paratici sempre al lavoro per puntellare la rosa con elementi di primissima qualità.

Neto, futuro in in Spagna. Il portiere brasiliano vicino al Valencia

Dalla Spagna confermano l’interesse del Valencia per il portiere brasiliano Neto. Secondo quanto si legge dai tweet della radio spagnola “Deportes SER Valencia”, l’ex estremo difensore della Fiorentina ha comunicato al club bianconero la volontà di andar via, ma la Juventus non intende accettare la momentanea offerta del club valenciano di 5 milioni di euro. La società di Andrea Agnelli ha deciso di prendere in considerazione solamente offerte a partire da 8 milioni: l’accordo tra il giocatore e gli spagnoli, invece, c’è già da tempo. Dopo l’esperienza a Torino come vice-Buffon Neto non vede l’ora di rimettersi in gioco da titolare. Con la Juventus ha vinto da protagonista l’ultima Coppa Italia, ma ora il 27enne portiere brasiliano è pronto per una big.