Juventus e Milan lavorano sullo scambio Cuadrado-De Sciglio

0
421
De Sciglio ©Getty Images

Potrebbe nascere un’importante intreccio di mercato sull’asse Torino-Milano: come riportato da ‘Tuttosport’, Juventus e Milan starebbero impostando uno scambio che vede coinvolti Cuadrado e De Sciglio. I bianconeri inseguono da tempo il pupillo di Allegri ai tempi del ‘Diavolo’, mentre è nota la volontà di Montella di tornare ad allenare il giocatore che lui stesso ha lanciato definitivamente ai tempi della Fiorentina. Nasce da questo interesse condiviso la trattativa che porterebbe il colombiano in rossonero e il giovane terzino alla ‘Vecchia Signora’. Si parla inoltre di un conguaglio economico di 20 milioni di euro in favore della società bianconera: la valutazione che la Juventus fa dell’esterno è di circa 35 milioni di euro, mentre il valore del terzino si aggira intorno ai 15 milioni, data la sua volontà di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2018.

Juventus, quanto conviene lo scambio Cuadrado-De Sciglio?

Analizziamo ora i pro e i contro di questo eventuale scambio: quanto converrebbe alla Juventus lasciar andare un giocatore così importante nello scacchiere di Allegri? A giudicare dalle ultime stagioni dei rispettivi protagonisti, i bianconeri si priverebbero di uno dei migliori esterni offensivi del Campionato Italiano e aggiungerebbero in rosa un terzino sì cercato da tempo, ma reduce da un paio di stagioni fatte di alti e bassi, complici gli infortuni. Un altro aspetto da non sottovalutare è che, in questo calciomercato Juventus, la dirigenza sta cercando di rinforzare proprio il reparto esterni: perché vendere dunque una delle ali presenti in rosa? I bianconeri hanno categoricamente rifiutato uno scambio alla pari tra i due, ma potrebbero tentennare con l’aggiunta del citato conguaglio economico. La trattativa sta per entrare nel vivo.