Alex Sandro
Alex Sandro ©Getty Images

Per la Juventus, dopo la sconfitta all’Olimpico nella finale di Supercoppa Italiana per mano della Lazio, è tempo di pensare alle entrate per acquistare i necessari rinforzi alla rosa a disposizione di Allegri ma anche quello di guardarsi le spalle. Infatti, a seguito delle partenze pesanti e dolorose sia dal punto di vista tecnico che sentimentale di Leonardo Bonucci e Dani Alves, le brutte sorprese sul calciomercato Juventus potrebbero non essere finite qui. Alex Sandro, uno dei giocatori più chiacchierati e indiziati come possibile cessione da parte di Madama negli scorsi mesi, è tornato a far parlar di sé nelle ultime ore.

Calciomercato Juventus, doppio no al Chelsea per Alex Sandro

Sul brasiliano ex Porto sembra essersi fatto nuovamente avanti il Chelsea di Antonio Conte che, secondo il ‘London Evening Sunday’, si sarebbe lanciato ancora una volta in un’offensiva. I dirigenti dei Blues avrebbero presentato due offerte sul tavolo della Vecchia Signora: la prima da 57 milioni di euro, mentre la seconda pari a 67. I vertici della società di Corso Galileo Ferraris non hanno avuto dubbi. La risposta verso il club inglese è stata sempre la stessa: un no secco e deciso. Nessun cambiamento di idea, dunque, da parte della Juventus. Il muro nei confronti di un ipotetico addio di Alex Sandro resta sempre altissimo, soprattutto con l’avvicinarsi dell’inizio di una nuova stagione e della chiusura della sessione estiva di calciomercato che rende più difficile trovare a stretto giro un sostituto adeguato a un fuoriclasse della sua caratura. Niente da fare, quindi, per il patron Abramovich che dovrà rivolgere le proprie mire altrove.