Keita
Keita © Getty Images

È sempre io calciomercato Juventus a tenere banco in questi giorni in casa bianconera, soprattutto dopo l’inattesa sconfitta per mano della Lazio nella finale di Supercoppa Italiana che ha fatto emergere la necessità di nuovi rinforzi per la compagine di Allegri. Un bisogno che è stato subito soddisfatto da Marotta e Paratici fornendo ieri con un blitz a Montecarlo l’atteso centrocampista richiesto dal tecnico toscano, Blaise Matuidi. Si attendono, però, altre entrate nel corso dei prossimi giorni così da inserire gli ultimi tasselli mancanti all’organico della Vecchia Signora. Serve certamente un difensore in grado di colmare il vuoto tecnico e tattico lasciato da Bonucci ma si attende anche un colpo nel reparto avanzato. Il nome più accreditato è certamente quello di Keita, con cui da tempo ci sarebbe l’accordo con la Juventus.

Calciomercato Juventus, Keita-Lazio: Marotta tifa per la pace

Secondo quanto riportato da ‘Premium Sport’, ben più in salita sarebbe la trattativa con il club biancoceleste che non intende, invece, concedere sconti nonostante il contratto del giocatore sia in scadenza a giugno 2018 e vi sia il serio rischio di perdere il calciatore a parametro zero nella prossima stagione. Una contrattazione che è diventa ancor più complessa dopo la rottura consumatasi tra Lazio e Keita per via della mancata convocazione di quest’ultimo per la sfida proprio contro Madama. La speranza che sta coltivando Marotta in questi giorni è che le due parti possano ricucire per riaprire così i colloqui con Lotito e stringere per il giocatore in un clima più disteso negli ultimi scampoli di mercato.