Kevin Strootman
Kevin Strootman ©Getty Images

La Juventus è sempre alla ricerca di un altro rinforzo a centrocampo. Uno dei nomi caldi è Strootman, per cui i bianconeri negli ultimi giorni avrebbero fatto un’ulteriore tentativo. Secondo quanto riferito da ‘La Gazzetta dello Sport’, Marotta avrebbe messo sul piatto ben 20 milioni di euro più il cartellino di Cuadrado (seguito da tempo dai giallorossi, sempre alla ricerca di un sostituto di Salah). La Roma ha però risposto con un secco no: l’olandese è stato dichiarato incedibile e a meno di offerte irrinunciabili, difficilmente lascerà la capitale. Un rifiuto importante da parte di Monchi, considerando che i bianconeri valutano il cartellino del colombiano 30 milioni di euro: la Roma avrebbe quindi spedito al mittente un’offerta da ben 50 milioni di euro. In casa Juventus resta ora da capire il futuro di Cuadrado.

Juventus, Cuadrado può lasciare Torino

La Roma, nonostante il rifiuto per Strootman, continua a vigilare la situazione relativa a Cuadrado: il colombiano piace ed è in cima alla lista di Monchi per rinforzare l’attacco. In attesa di una prima mossa ufficiale da parte del club giallorosso, nelle ultime ore si è anche parlato di un possibile inserimento dell’Inter per il colombiano. I nerazzurri starebbero infatti pensando ad uno scambio con Brozovic. Un’ipotesi, quella dello scambio, che per ora resta tale: sembra difficile che a nove giorni dalla chiusura del calciomercato Juventus i bianconeri possano concludere un’affare di tale dimensione. Tutto dipende, però, da un terzo giocatore, sempre nerazzurro, che è Candreva: un’eventuale cessione dell’ex Lazio al Chelsea di Conte potrebbe scatenare un’interessante effetto domino. Si attendono ulteriori sviluppi.