Barcellona-Juventus formazioni LIVE: diversi dubbi per Allegri

0
13
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri ©Getty Images

Dopo la bella vittoria contro il Chievo, la Juventus inizia a preparare l’esordio in Champions League di martedì sera al Camp Nou contro il Barcellona. Una sfida dal sapore particolare che sa tanto di rivincita per i blaugrana dopo l’eliminazione nella scorsa edizione della massima competizione europea. Il tecnico bianconero Allegri pensa alla formazione da schierare in campo ma, come riportano le ultime news Juventus, non sono affatto pochi i grattacapi per l’allenatore. L’infermeria in casa bianconera è piena e Allegri pare abbia gli uomini contati per la gara contro il Barcellona.

Verso Barcellona-Juventus, rebus formazione per Allegri

Allegri fa la conta degli assenti per la partita del Camp Nou. Cuadrado deve scontare la squalifica per il cartellino rosso rimediato nella finale di Cardiff, assenti invece per infortunio Marchisio e Khedira. Il tedesco difficilmente riuscirà a recuperare dalla botta presa in Nazionale contro la Norvegia. A questi si aggiunge anche il trauma contusivo rimediato da Mandzukic nella partita di ieri. Allegri starebbe dunque decidendo se schierare il 4-2-3-1 o virare sul 4-3-3. Potrebbero scendere in campo dal primo minuto sia Douglas Costa che Bernardeschi, ma gettarli nella mischia per la prima volta insieme dal primo minuto sarebbe comunque un azzardo. Scaldano i motori anche Matuidi e De Sciglio, quasi certi del posto. Intanto anche il Barcellona ha vinto la gara di ieri in Liga contro l’Espnayol per 5-0: Messi è stato autore di una tripletta. Ancora due giorni a disposizione per Allegri per fare le sue scelte e decidere come affrontare il Barcellona di Valverde.

Barcellona-Juventus probabili formazioni

Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Dembélé. All. Valverde

Juventus (4-3-3): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Sturaro, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Mandzukic. All. Allegri