Dybala © Getty Images

È iniziata alla grande la stagione del fenomeno bianconero Paulo Dybala, che con la Juventus ha già messo a segno la bellezza di 12 reti tra campionato e Supercoppa. France Football lo ha inoltre inserito nella lista dei 30 candidati al Pallone d’Oro 2017. Per quello però ci sarà tempo. Intanto la squadra di Allegri ospiterà, tra le mura amiche dell’Allianz Stadium, la sorprendente Lazio nell’anticipo delle ore 18. I bianconeri sono chiamati a riscattare lo stop di Bergamo e a mettere pressione alla capolista Napoli, che nel secondo anticipo di sabato farà visita alla Roma di Di Francesco. Dal 1′ minuti dovrebbe esserci come sempre Paulo Dybala, come testimoniano anche le probabili formazioni di Juventus-Lazio. L’argentino tornerà quindi di fronte al proprio pubblico, dopo una decina di giorni complicati con la nazionale albiceleste. Dybala, che sta vivendo il suo miglior momento in carriera con la Juventus, non è ancora riuscito a imporsi in Nazionale. Lo stesso Allegri analizzando la situazione dei nazionali in conferenza stampa ha detto: “ Dybala ha fatto quindici giorni di vacanza”. Mai impiegato e spesso criticato dal suo popolo. Con la Juventus però la musica cambia.

Juventus, premio per Dybala

Tornato all’ombra della Mole, Dybala è già pronto a riscuotere il primo riconoscimento. Ecco il comunicato del club piemontese:

“Grandi giocate, gol da stropicciarsi gli occhi. Qualità – tantissima – e quantità. E’ stato un mese di settembre di altissimo livello per il nostro numero 10, Paulo Dybala: se ne sono accorti, eccome, i fans bianconeri, che lo hanno votato dopo ogni partita su Juventus.com e che lo hanno decretato “MVP of the Month powered by EA“.

Domani sarà il momento della celebrazione: Paulo riceverà il premio dalle mani di un fortunato Member, nel riscaldamento della partita. Un’emozione indimenticabile, incontrare un campione bianconero: una delle iniziative riservate alla grande famiglia Juventus Membership!”