Centrocampista Juventus
Claudio Marchisio © Getty Images

Un pareggio amarissimo quello che ha raccolto l’Italia ieri sera a San Siro nel ritorno dello sparegio playoff contro la Svezia. Un risultato che insieme all’1-0 dell’andata in favore degli svedesi produce l’eliminazione prematura degli azzurri. L’Italia infatti non prenderà parte al prossimo Mondiale in Russia nel 2018. Dopo 60 anni non parteciperanno alla più importante manifestazione sportiva a livello planetario. Tante le critiche rivolte alla Nazionale italiana ed in particolare al ct Ventura. Una serata amara resa ancora più triste dall’addio alla maglia azzurra di vere e proprie leggende viventi come Buffon, Barzagli e De Rossi. Una delusione immensa che anche lo juventino Claudio Marchisio ha vissuto da casa, pur non avendo partecipato alla disfatta svedese. Il centrocampista della Juventus si è infatti espresso sui social, condividendo su Instagram un bellissimo pensiero al capitano bianconero, ma anche a Barzagli e a De Rossi.

Juventus, il messaggio di Marchisio

Claudio Marchisio ha quindi pubblicato una foto dei tre campioni italiani con il seguente messaggio allegato: “Il Rispetto e la lealtà sono i valori che distinguono i campioni. Ed è in questo modo che si diventa la guida di una squadra. – ha scritto il centrocampista della Juventus – Non a parole, ma dando per primi l’esempio, assumendosi in qualsiasi circostanza la responsabilità dei propri errori, e talvolta anche quella degli altri. Possiamo decidere di ammettere i nostri insuccessi e utilizzarli come stimolo per migliorare, anziché trovare finte giustificazioni o perdere tempo nel cercare inutili scorciatoie. Questo vuol dire essere campioni. Questo il modo con cui avete onorato la maglia della Nazionale”.