La Juventus chiede 60 milioni per Alex Sandro

0
440
Terzino Juventus
Alex Sandro © Getty Images

Per Alex Sandro la stagione non è iniziata nel migliore dei modi. Il terzino brasiliano è stato autore di tante prestazioni sottotono che hanno modificato completamente le gerarchie dell’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, per il ruolo di terzino sinistro. Al suo posto il tecnico livornese gli ha preferito spesso Asamoah, ad un passo dall’addio nel mercato estivo. Come riporta l’edizione odierna di “Tuttosport”, però, l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, sembra intenzionato a valutare una cessione importante a gennaio. E l’indiziato numero uno sembra essere proprio il brasiliano.

Calciomercato Juventus, 60 milioni per Alex Sandro

In estate l’ex Porto è stato al centro di tante voci di mercato, ma la Juventus non ha ceduto alle avances di club prestigiosi come Manchester United, City e Chelsea. Dopo alcuni mesi, però, le dinamiche sembrano essere cambiate con Alex Sandro che potrebbe partire già nella prossima sessione di calciomercato. Per il brasiliano servono circa 60 milioni, una cifra altissima visto anche l’andamento non ottimale del terzino della Juventus. Lo stesso Massimiliano Allegri ad inizio dicembre aveva svelato la condizione del suo giocatore: “Mi è piaciuto ad Atene, ma non è ancora quello vero: non diciamo bugie come Pinocchio... capitano momenti positivi e momenti meno positivi. Per chi va in nazionale è più difficile rimanere in forma, questo è il suo caso”. Alex Sandro sembra essere scontento del rendimento col contagocce e così una sua partenza a breve è sempre più probabile. Pochi giorni alla riapertura del calciomercato e potrebbero esserci subito le prime sorprese in casa bianconera.