Dennis Praet, Sampdoria © Getty

Si vociferava di un possibile accordo trovato tra le parti: la Juve avrebbe trovato infatti l’intesa con la Samp per l’arrivo Dennis Praet a giugno. Il giovane talento blucerchiato si sta mettendo in mostra con prestazioni a dir poco brillanti, al punto da attirare su di sé le attenzioni di Juventus, appunto, e Inter. Un’indiscrezione di giornata voleva la dirigenza bianconera in vantaggio sugli interisti, battendone la concorrenza. Sul calciatore belga pende una clausola da 25 milioni di euro che, tutto sommato, non è una cifra esagerata (considerando gli attuali prezzi del mercato). La gioia della tifoseria juventina, però, è stata strozzata da una brusca smentita arrivata da parte dell’agente di Praet, Martin Riha.

Calciomercato Juventus, l’agente di Praet smentisce la trattativa

E’ arrivata a freddo, inaspettatamente, la notizia che ha rimesso con i piedi per terra i tifosi che sognavano il colpaccio. Martin Riha, procuratore di Praet, ha infatti rilasciato alcune dichiarazioni a ‘Calciomercato.it’: “Non è assolutamente vero che è stata trovata una intesa per il suo trasferimento di Praet alla Juventus, così come a qualsiasi altro club. Posso solo dire che quest’anno il giocatore ha mostrato tutto il suo grande potenziale, riuscendo ad arrivare al massimo livello attraverso performance di alto valore fino alla sosta. E’ felice ed è legato alla Sampdoria, tuttavia sono certo che dopo la fine della stagione compierà un salto di qualità”. Le parole del procuratore di Praet non chiudono del tutto lo spazio per una possibile trattativa a giugno tra le parti, ma non lasciano dubitare sul fatto che, almeno per il momento, il calciatore non andrà via dalla Sampdoria.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK