Jorge Sampaoli

Jorge Sampaoli © Getty ImagesContinua il tour in Italia per Jorge Sampaoli. Il ct della Nazionale argentino è arrivato pochi giorni fa in Europa per visionare da vicino i calciatori che potrebbero vestire la maglia dell’Argentina ai prossimi Mondiali. Dopo la vittoria della Juventus contro il Genoa, l’ex allenatore del Siviglia, insieme al suo collaboratore Beccacece e al preparatore fisico Jorge Desio, ha incontrato a Torino Gonzalo Higuain e Paulo Dybala. L’attaccante bianconero, preso poco in considerazione da Sampaoli per le gare di qualificazione al Mondiale, ha molte chance di tornare a vestire la maglia del suo Paese.

Juventus, Dybala è sicuro del posto. Higuain un po’ meno

L’attaccante della Juventus, però, come riportano i siti argentini, non avrebbe ricevuto la promessa di essere convocato sicuramente da Sampaoli perché il Ct sudamericano non lo ha voluto fare con nessun calciatore convocabile, però “El Pipita” potrebbe essere chiamato già per le amichevoli di marzo contro Italia e Spagna. Lo scorso mese anche Lionel Messi si era esposto per un’eventuale convocazione di Higuain ai microfoni di Tyc Sports: “Per me è un giocatore fondamentale, in Russia deve esserci perché è uno dei migliori centravanti al mondo, lo dimostra sempre, guardate quello che fa alla Juventus. Non è lo stesso giocare per l’Argentina o un’altra Nazionale, la pressione è tanta. Higuain ha sofferto molto le critiche, ne abbiamo parlato molte volte. Ma penso che questa volta la mancata convocazione gli abbia fatto bene, penso che veda le cose in modo diverso adesso. Gliel’ho detto per messaggio”. 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK