Attaccante Juventus
Gonzalo Higuain © Getty Images

Gonzalo Higuain e Federico Bernardeschi dovranno saltare la prossima sfida di campionato contro l’Atalanta. I due giocatori della Juventus, usciti malconci dalla gara contro il Torino, dovrebbero recuperare a partire dalla prossima settimana. “Il Pipita” dovrebbe farcela per la Lazio con l’attaccante argentino che salterà la doppia sfida contro la squadra di Gasperini tra domenica e mercoledì. Per Bernardeschi, invece, la situazione è ben più grave: l’ex viola ha riportato un trauma distorsivo con interessamento capsulo/legamentoso al ginocchio sinistro e, come riporta, l’edizione de “La Gazzetta dello Sport” potrebbe restare fuori almeno due settimane prima di ulteriori controlli.

Juve-Atalanta, Mandzukic torna al centro dell’attacco

Situazione d’emergenza in attacco per Massimiliano Allegri in vista della prossima gara di campionato. Contro l’Atalanta l’allenatore dei bianconeri dovrà rivoluzione l’attacco a causa delle assenze di Cuadrado, Bernardeschi e Higuain. Con Dybala in netta ripresa, ma l’argentino non è ancora al 100%, il tecnico livornese potrebbe schierare il tridente offensivo composto da Alex Sandro, Douglas Costa e Mandzukic che tornerà così nel suo ruolo originario al centro dell’attacco dopo l’attacco influenzale della scorsa settimana. “La Joya”, invece, sarà pronto a subentrare nella ripresa per dare maggiore apporto alla manovra offensiva della Juventus. Allegri si è detto contento della mezz’ora disputata dall’argentino contro il Torino nel ruolo di prima punta in grado di far respirare la squadra subendo falli decisivi. Senza Higuain e Bernardeschi nuovi guai in vista per l’allenatore dei bianconeri che nel giro di dieci giorni dovrà affrontare due volte l’Atalanta, la Lazio e il Tottenham nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League.