Ultime notizie Juve
Juventus © Getty Images

La Juventus non si ferma dopo la brutta sconfitta subita contro il Real Madrid nei quarti di finale di Champions League. I bianconeri hanno preso coscienza dei propri limiti e degli errori compiuti ma sanno bene che non possono permettersi nessun altro calo di concentrazione né di altro genere. Già sabato in casa del Benevento l’imperativo sarà tornare alla vittoria, per rifilare al Napoli un provvisorio ma significativo +7 in classifica. Ad ogni modo contro gli spagnoli qualcosa di buono si è vista, e magari in altre condizioni sarebbe anche stato possibile restare in corsa in vista della partita di ritorno, per quanto concerne il discorso qualificazione alle semifinali Champions.

Purtroppo l’ambiente sta ancora accusando uno scoramento eccessivo, dimenticando che nonostante tutto, la stagione della Juventus resta positiva. Ci sono altri due fronti dove poter competere, con buone possibilità di portare a casa almeno un trofeo e cancellare anche la sconfitta di agosto in Supercoppa Italiana contro la Lazio.

Juventus, ci sono anche tante altre cose buone

Gli uomini di Allegri hanno esperienza e sono temprati anche contro i momenti di avversità come quello attuale. Ma in campionato la Juventus non è seconda a nessuno ed occupa ora una posizione di privilegio, con un vantaggio prezioso da poter gestire. E con anche lo scontro diretto da giocare in casa tra poco più di due settimane. Intanto la dirigenza sta programmando il futuro, consapevole che l’organico cambierà non poco nella prossima stagione.

Buffon e non solo lui, per quanto riguarda i componenti della vecchia guardia, stanno per giungere al capolinea. Si prefigura al massimo un altro anno in campo con la maglia bianconera. Ma per il resto la rosa andrà rinnovata per dare via ad un nuovo ciclo. E si spera di poter contare in questo nuovo start su un Dybala migliore. Il club poggia comunque su solide basi sia dentro che fuori dal campo, e non deve essere una sconfitta a far dimenticare quanto di buono fatto dai bianconeri in questi anni.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK