Arriva un nuovo aggiornamento Instagram, che contribuisce ad arricchire l’esperienza degli utenti sull’app fotografica di proprietà di Facebook. L’applicazione è ormai divenuta un colosso tra i social, tanto da penetrare in modo importante nelle nostre vite, motivo per cui continua la propria opera di perfezionamento, inserendo sempre nuovi aggiornamento e funzionalità. Nato inizialmente soltanto per postare e commentare le foto, con il passare degli anni Instagram ha sviluppato nuove ed interessanti funzioni per offrire ai propri utenti un servizio completo e sempre accattivante. È proprio il caso dell’ultimissima novità introdotta dalla famosissima app social con il simbolo di una macchina fotografica. Instagram ha infatti portato al debutto una nuova modalità di scatto che permetterà ai suoi utenti di poter personalizzare ulteriormente le loro foto: il suo nome è ‘ritratto‘. Tale funzione permette di fare foto ai volti delle persone (o a se stessi) in modo tale che i volti risultino a fuoco e lo sfondo sfumato.

Instagram, la funzione ‘Ritratto’: ecco cos’è

La modalità ‘Ritratto’ di Instagram permetterà di applicare automaticamente l’effetto bokeh, mettendo a fuoco il soggetto inquadrato e sfocando lo sfondo, il tutto senza la necessità di dover disporre di una doppia fotocamera posteriore. La funzione Ritratto (Focus in inglese) si può attivare solo nelle Storie ed è situata tra quella Superzoom e quella Rewind. Utilizzando questa modalità, gli utenti noteranno che inquadrando un soggetto, automaticamente la persona rimarrà a fuoco mentre lo sfondo si sfocherà leggermente. La modalità Ritratto funzionerà inoltre anche con i video. Tale novità è disponibile a partire dalla versione 39.0 dell’app di Instagram per iOS ed Android. La modalità Ritratto è utilizzabile su iPhone SE, 6S, 6S+, 7, 7+, 8, 8+ e X e su alcuni dispositivi Android selezionati.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK