Benevento-Juve
Benevento-Juve, prepartita – FOTO: Twitter @juventusfc

La storia è ambientata a San Lorenzello, provincia di Benevento. Sembra surreale, ma non lo è. Dei tifosi della Juventus hanno chiesto all’amministrazione comunale la chiusura al traffico del centro storico del paese – via Roma e piazza Umberto I – e l’uso delle strade per festeggiare il 34esimo scudetto dei bianconeri. Ricordiamo che Benevento è una città campana. Il sindaco, di tutta risposta, ha reso noto il suo parere.

La risposta del sindaco

Il sindaco Antimo Lavorgna ha risposto con una nota: “I colori bianconeri non sono adeguati alla bellezza del nostro centro storico. Pertanto si mette a disposizione l’area adiacente il depuratore comunale con la clausola di fare molta attenzione a non mischiare il liquame buono con quello cattivo”.

Ciò che è accaduto in rete poche ore dopo è incredibile. Già, perché la notizia è rimbalzata sugli smartphone di tutta Italia. Il primo cittadino, notoriamente tifoso del Napoli, ha però precisato: “Ho inteso dare una risposta goliardica anche per stemperare il clima tra juventini e napoletani. Null’altro… Però confesso di aver ricevuto telefonate sull’argomento anche da persone note”.

Una storia che ha dell’incredibile e ci mostra quanto possa diventare fondamentale il tifo per un’intera città. E, talvolta, per un’intera Nazione.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK