Morata calciomercato Juventus Pogba Marotta
Morata ©Getty Images

Dopo i festeggiamenti doverosi per il settimo scudetto consecutivo è tempo di pensare al futuro. Ci sono acquisti in programma e possibili rinforzi in arrivo per la Juventus.

Uno sguardo alla Juventus di oggi e occhi puntati sulla Juventus che verrà. Marotta e Paratici sono già al lavoro per portare a Torino nuovi campioni che possano prolungare la striscia di vittorie oltre i sette scudetti consecutivi. Per ogni reparto ci sono dei nomi al vaglio della dirigenza bianconera. Sicuramente in pole position c’è l’esigenza di un nuovo portiere, un estremo difensore dal profilo medio-alto che possa alternarsi con Szczesny dopo l’addio di Buffon. Perin è il nome più accreditato, seguito da Mirante. Più distaccati Consigli e Marchetti.

Restando in zona difesa, le fasce sono in piena emergenza, con Asamoah e Lichtsteiner in partenza, Alex Sandro in dubbio e Spinazzola alle prese con un infortunio. Darmian è dato per certo, ma resta vivo l’interesse per Florenzi, Arias, Bernat, Digne, Filipe Luis e Meunier. Un pensiero anche su Bellerin. Al centro del reparto arretrato nessuna necessità al momento, ma il calciomercato Juventus non disdegna qualche occhiata in giro per tutelarsi da ogni evenienza (vedi Bonucci). I profili più interessanti sono quelli di Gimenez, Godin, Alderweireld, Romagnoli, De Ligt.

Calciomercato Juventus, i nomi in ballo per centrocampo e attacco

In attesa dell’ufficialità di Emre Can, altri nomi restano in ballottaggio per il centrocampo bianconero. Rabiot, Pellegrini, Ramsey, Cristante, Kovacic. Il sogno resta Milinkovic-Savic e si vocifera anche di un eventuale ritorno di Pogba. Arriverà anche un attaccante e sulla lista della Juventus spuntano i nomi di Martial, Chiesa e Ferreira Carrasco. La pista Morata resta aperte, con più di una perplessità.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK