Mercato Juventus Perin Genoa
Mattia Perin © Getty Images

Incontro Perin Juventus – Le parti discuteranno per colmare la distanza tra domanda e offerta: i bianconeri pensano alla contropartita.

Con Buffon che sembra essere sempre più vicino alla piazza di Parigi, la società bianconera ha l’obbligo di cercare nuovi portieri che possano non far rimpiangere le gesta dello storico numero uno. Il calciomercato juventino sta entrando nel vivo e già diversi nomi sono stati accostati alla squadra negli ultimi giorni. Per la porta, dove c’è – appunto – emergenza, si sta pensando a Mattia Perin. Stando a quanto riporta ‘La Gazzetta Sportiva’, potrebbero esserci importanti novità per quanto riguarda la trattativa: domani sarebbe previsto un incontro tra le parti in Lega per discutere del 25enne. Tale ‘meeting’ sarà importante per risolvere un importante nodo che potrebbe bloccare la trattativa.

Incontro Perin Juventus, bianconeri pensano alla contropartita

Pare infatti che i genoani chiedano 20 milioni di euro per il portiere di Latina. Cifra che, però, la Juventus non sarebbe disposta a sborsare. Marotta e Paratici vorrebbero chiudere la trattativa per una cifra che vada poco oltre i 10 milioni, e per farlo potrebbero optare per una contropartita tecnica da inserire nell’affare. Ai rossoblu farebbe senz’altro piacere il ritorno di Stefano Sturaro, che però ha mercato dalla Spagna (Villarreal e Betis Siviglia). Ecco quindi che sul piatto potrebbe essere messo uno tra Moise Kean, girato quest’anno al Verona, Rolando Mandragora, dato al Crotone ed Emil Audero dal Venezia. A Perin, invece, verrebbe proposto un contratto di cinque anni con uno stipendio annuale da 2,3 milioni.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK