Perin Juventus
Mattia Perin ©Getty Images

Perin Juventus – Il calciatore manda segnali d’intesa con il club bianconero dal ritiro della Nazionale: “Sono pronto al salto di qualità”.

Per il dopo-Buffon sembra quasi fatta l’operazione che porta a Mattia Perin del Genoa. La dirigenza ha lavorato sodo in questi giorni per portare a termine la trattativa nonostante le difficoltà che si sono palesate sul ‘percorso’. La distanza tra la domanda e l’offerta era lo scoglio principale da superare, ma adesso le cose pare che si siano risolte nel migliore dei modi e a giorni, dopo il ritiro della Nazionale di Mancini, potrebbe arrivare il primo annuncio ufficiale da parte della Juventus. La ricerca per sostituire il numero uno storico dei bianconeri non è stata così semplice, ma il nome dell’estremo difensore rossoblu era finito già da un po’ nel taccuino di Marotta e Paratici. Intanto, dal ritiro con l’Italia, il calciatore ha mandato segnali proprio al club bianconero.

Perin Juventus, il calciatore: “La concorrenza non mi spaventa”

Durante la conferenza stampa, tenutasi pr altro proprio al Juventus Center di Vinovo, il portiere ha parlato di quanto si lascia alle spalle e di quello che, invece, abbraccerà: “Il mio percorso mi ha fatto maturare. Sono un ragazzo con molto coraggio, lo stesso che mi ha fatto superare i due infortuni consecutivi. Juventus? Mi giocherei il posto ovunque. Avere un compagno forte in porta non è qualcosa che mi spaventa. Al Genoa abbiamo concluso con la salvezza e a Marassi ho già detto che ci sarebbe stata la possibilità di andare via”. Infine conclude: “Ora mi sento pronto per il salto di qualità“. Parole inequivocabili che mettono un mattone sulla trattativa del calciomercato Juventus. Il ragazzo sembra aver già sposato la causa juventina, è molto probabile che a giorni venga ufficializzato l’affare.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK