Home Calciomercato Juventus Calciomercato Juventus, Marotta al lavoro: 40 milioni di entrate

Calciomercato Juventus, Marotta al lavoro: 40 milioni di entrate

Marotta calciomercato Juventus
Beppe Marotta @ Getty Images

Non sono arrivi in casa Juventus, con Marotta che dovrà sia rinnovare la rosa di Allegri, in vista di una nuova stagione di successi, ma anche alleggerirla, ottenendo introiti da reinvestire sul mercato. Un cane che si morde la coda ma, quando si è abili come il dirigente bianconero, i risultati sono sorprendenti.

La Juve vuole tenersi quanto più lontano possibile dalle sanzioni dell’Uefa, che ad oggi non la riguardano minimamente. Per questo motivo plusvalenza dovrà essere la parola d’ordine di Marotta, con un gruzzoletto da ben 40 milioni di euro che potrebbe convogliare nelle casse bianconere. Al di là dell’ipotesi di vendere Higuain o delle offerte per Dybala, che sono due giocatori centrali nella rosa, il ricco bonifico potrebbe arrivare da giocatori che Allegri non utilizzerebbe, non ora almeno, vista l’età.

Calciomercato Juventus, plusvalenze da 40 milioni

Con l’Udinese si tratta il trasferimento di Audero, portiere dell’Under 21. Ottima stagione con il Venezia per lui, che di certo farà ancora parlare di sé. A centrocampo invece il più ricercato è Mandragora, 20enne che ha esordito con l’Italia di Mancini e ben si è comportato con il Crotone. In attacco invece si erge il centravanti del Perugia, Cerri, autore di 15 gol e 10 assist. Il futuro è roseo per la ‘Vecchia Signora’, che incasserà una bella cifra, pur conservando il diritto di riacquisto per tutti e tre i giovani talenti.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK