Jack Wilshere
Jack Wilshere ©Getty Images

Un post su Instagram pubblicato circa una settimana fa per lasciare l’Arsenal. Jack Wilshere ha deciso di dire addio ai Gunners e di tentare una nuova avventura calcistica. Queste le parole del centrocampista inglese: “Posso confermare che lascerò l’Arsenal Football Club quando il mio contratto scadrà alla fine di giugno. Dopo una serie di lunghe conversazioni con quelli del club, e in particolare un recente incontro con il nuovo manager, Unai Emery, ho sentito di avere poca scelta, ma la decisione che ho preso è dovuta a ragioni puramente calcistiche.

Come ampiamente riportato, insieme al mio rappresentante, sono stato in trattativa con il club per un certo numero di mesi con l’intenzione di firmare un nuovo contratto per prolungare la mia permanenza all’Emirates. La mia intenzione durante queste discussioni è sempre stata quella di rimanere un giocatore dell’Arsenal. Tale era il mio desiderio di rimanere che di recente avevo accettato di firmare un contratto ridotto economicamente al fine di impegnare il mio futuro nel club.

Comunque, dopo l’incontro con il nuovo manager, mi sono reso conto che, a dispetto dell’offerta contrattuale a ingaggio inferiore, il mio spazio in campo sarebbe stato ridotto se avessi deciso di restare. Sono sicuro che chiunque possa capire che, arrivati a questo momento della mia carriera e della mia vita, ho bisogno di giocare regolarmente e dopo l’incontro con Emery ho capito che all’Arsenal sarebbe stato veramente difficile. Ora mi prenderò il tempo necessario per valutare le opzioni, prima di compiere il passo successivo nella mia carriera”.

Offerta della Juventus per Wilshere

Un addio doloroso per lui ma che apre a nuovi affascinanti scenari. Secondo il The Sun anche la Juventus è interessata a Jack Wilshere. Il contratto con l’Arsenal scade alla fine di giugno e la Juventus è in corsa per accaparrarsi le sue prestazioni. Wolverhampton e Crystal Palace sono stati i primi club della Premier League a sondare la possibilità di convincere Wishere, mentre il West Ham monitorano la sua situazione. Secondo il tabloid inglese però in pole position c’è proprio la Juventus che dopo Emre Can punta ad un altro trasferimento a parametro zero. Per Wilshere sono stati offerti 100 mila sterline a settimana quindi di circa 6 milioni di euro che supera nettamente tutte le altre proposte. I campioni della Serie A vedono Wilshere come un buon investimento e vogliono tentare l’assalto.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK