Home Calciomercato Juventus Ronaldo, Calciomercato Juventus: ecco come cambia la squadra di Allegri

Ronaldo, Calciomercato Juventus: ecco come cambia la squadra di Allegri

Cristiano Ronaldo, Calciomercato Juventus

La Juventus è vicinissima a chiudere, forse, il più grande colpo di mercato della sua storia, Cristiano Ronaldo. L’attaccante, ormai ex Real Madrid è davvero ad un passo dai bianconeri che già si preparano alla prossima stagione con un nuovo look tecnico tattico. Ma come giocherà la Juventus?

Massimiliano Allegri sta, secondo molti, già pensando a come impiegare Cristiano Ronaldo nella sua nuova Juventus 2018/19. Il capitano del Portogallo si presta a diverse soluzioni di gioco, sia dal punto di vista tattico, ma soprattutto tecnico in fase offensiva.
Naturalmente prima di poter capire che Juventus sarà, quale modulo utilizzerà il tecnico toscano (non parlategli di moduli e numeri che impazzisce), bisognerà vedere come sarà composta definitivamente la rosa bianconera.

Calciomercato Juventus, come giocherà la Juve di Cristiano Ronaldo?

Calciomercato Juventus, Higuain

Si parla di possibili sacrifici per poter “pagare” l’acquisto di CR7, ma in verità non sarà cosi. La Juventus, infatti, ha fatto capire che può serenamente acquistare il fenomeno lusitano senza dover fare sacrifici economici o straordinari sfoltimenti di rosa. Qualcosa dovrà cambiare, ma più che altro per scelte tecniche e numeriche.

Ad esempio in attacco la Juventus rischia di ritrovarsi davvero con un reparto troppo affollato: Ronaldo, Higuain, Dybala, Mandzukic, Pjaca. L’arrivo del portoghese farà partire senz’altro uno tra El Pipita e i Marione. Il primo sembra essere quello sicuro di andar via, anche per voler suo, il Chelsea di Maurizio Sarri lo aspetta e lui ha voglia di rimettersi in gioco in un campionato nuovo e in una squadra con grandi ambizioni.

Altro giocatore probabilmente con le valigie pronte è Marko Pjaca, il croato potrebbe andare all’estero, Germania o Inghilterra, questo per volere suo e del suo agente, preoccupati di non trovare spazio in questa Juventus stellare. Preoccupazione che è cresciuta quando si è tornati a parlare di un possibile ritorno a Torino di Alvaro Morata. Reparto offensivo tra i più forti al mondo, ma ancora c’è molta confusione, pertanto meglio aspettare conferme.

Juventus, la formazione titolare della stagione 2018/2019

Paulo Dybala © Getty Images

Paulo Dybala invece dei big è tra i sicuri confermati anche per la prossima stagione e Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, già pensa a come impiegare il forte numero 10 bianconero al fianco di uno dei giocatori più forti della storia del calcio. Abbiamo provato a schierare la probabile formazione titolare per la prossima stagione: Szczesny; J. Cancelo, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, C. Ronaldo. Sarà cosi?

Giovanni Remigare

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK