Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri ©Getty Images

La Juventus si trova negli States per giocare la tournee americana contro grandi squadre di tutta Europa. La prima sfida sarà disputata contro i campioni tedeschi del Bayer Monaco, ecco come Allegri affronterà i bavaresi.

Prima di andare a leggere la prima probabile formazione di mister Massimiliano Allegri in vista della gara contro il Bayern Monaco domani notte all’una (ore italiana), bisogna ricordare i 27 convocati dal tecnico toscano per la tounee americana: Szczesny, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Marchisio, Alex Sandro, Caldara, Barzagli, Perin, Joao Cancelo, Pinsoglio, Emre Can, Rugani, Beruatto, Del Favero, Bernardeschi, Fernandes, Macek, Kastanos, Clemenza, Pereira De Silva, Beltrame, Favilli, Di Pardo e Fagioli.

Perin parte titolare, Bernardeschi-Favilli-Del Sole tridente d’attacco

Bernardeschi infortunio Notizie Juve
Federico Bernardeschi © Getty Images

La prima formazione stagionale schierata da mister Allegri, sarà ricca di soprese, ma anche obbligata viste le tante assenze per diversi motivi: vacanze post mondiale, scelte tecniche e trattative di mercato in corso. Contro i bavaresi, dunque, Allegri potrebbe schierare un 433 con Perin a difendere la porta bianconera, in difesa Cancelo, Chiellini, Caldara De Sciglio, a centrocampo agiranno Emre Can e Marchisio ai fianchi di Miralem Pjanic, mentre in attacco ci saranno Bernardeschi, Favilli e Alex Sandro.

4-3-3 – Perin; Cancelo, Chiellini, Caldara, De Sciglio; Emre Can, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Favilli, Alex Sandro.

Quello che fa strano, considerando la grande forza dei bianconeri in attacco, sta proprio nel vedere il tridente offensivo che sfiderà la squadra campione di Germania. Federico Bernardeschi è l’unico dei grandi, con lui tra i titolari il giovanissimo Del Sole e Favilli, uno dei ragazzi venuti fuori dalla Primavera e già con qualche esperienza importante nella serie cadetta italiana.

Occhi puntati su Cancelo e Emre Can

Emre Can Juve
Emre Can Juve, manca solo la firma © Getty Images

Dovrebbero essere tre gli esordienti in casa Juventus contro il Bayern Monaco. Perin tra i pali, Cancelo sull’out di destra ed Emre Can a centrocampo. Saranno proprio quest’ultimi ad avere i riflettori puntati addosso. Il primo, in arrivo dall’Inter, è considerato uno degli acquisti più importanti e straordinari della Juventus in questa sessione di mercato. Il portoghese ha dimostrato di avere caratteristiche europee nel suo ruolo e con Alex Sandro può formare una coppia favolosa sulle ali bianconere. Altro osservato speciale è Emre Can. Il centrocampista ex Liverpool è stato fortemente voluto da mister Allegri che lo considera fondamentale e prezioso per il gioco di qualità che dovrà dettare Miralem Pjanic. In attesa di Ronaldo, Dybala e Douglas Costa, occhi puntati dalla media in giù.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK