Ronaldo juventus
Ronaldo a Torino, Juventus

Cresce l’attesa per la classica sfida casalinga con teatro la residenza storica degli Agnelli a Villar Perosa. L’occasione per poter vedere all’opera gli ultimi acquisti dei bianconeri, su tutti, naturalmente Cristiano Ronaldo all’esordio assoluto con la nuova maglia.

Massimiliano Allegri abbraccia per la prima volta tutta la squadra, anche l’ultimo arrivato dalle vacanze post Mondiale, Blaise Matuidi neo campione del mondo con la Francia. Il tecnico toscano abbraccia tutti, in alcuni casi riabbraccia, come farà con Leonardo Bonucci dopo 11 mesi di distanza dalla sua partenza per Milano. Rosa al completo in attesa di Spinazzola reduce dall’infortunio e conseguente operazione che lo terrà lontano dai campi per qualche mese ancora.

Allegri sogna in grande

Allegri allenatore Juventus
Massimiliano Allegri @ Getty Images

Adesso sta per iniziare uno dei momenti più difficili ed eccitanti della carriera di Allegri. L’ex tecnico di Cagliari e Milan è pronto ad allenare un grande squadra, resa ancora più grande dall’arrivo in rosa del giocatore più forte al mondo, uno dei più grandi della storia del calcio. Si trova a poter schierare una squadra considerata temibile, ancor di più, per la corsa alla Champions League, grande obiettivo bianconero, da anni, troppi anni. Si prepara il nuovo anno e la partitella in famiglia a Villar Perosa da il via a quella che tutti sognano possa essere un grande stagione per la Juventus.

Si sogna in grande, ma per realizzare questi sogni bisogna sicuramente avere a disposizione tutti e con le giuste motivazioni, quelle di far parte di un grande gruppo con la voglia di vincere ovunque, rispettando tutti, senza temere nessuno. Nell’amichevole di Villar Perosa si vedranno tutti i nuovi acquisti che dovranno dimostrare di aver capito cos’è il DNA Juventus. Per campioni come Cristiano Ronaldo non dovrebbe essere un grosso problema vista la frande professionalità del portoghese e la fame di vittorie che lo rende tra i più grandi leader della storia del calcio.

JuveA-JuveB, le probabili formazioni

Matuidi Real-Juve Champions Compleanno
Blaise Matuidi © Getty Images

Proviamo ad ipotizzare le due formazioni che si sfideranno nella partitella di Villar Perosa:
JuveA: Szczęsny; Cancelo, Chiellini, Bonucci, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Massimilano Allegri
JuveB:  Loria; Vitale, Brero, Sykaj; Freitas; Makoun, Portanova; Campos, Di Francesco, Riva; Moreno. Allenatore: Francesco Baldini.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK