Cristiano Ronaldo ccalciomercato Juventus
Cristiano Ronaldo, calciomercato Juventus

L’estate sta finendo, ci si prepara a scendere in campo per una nuova stagione calcistica, ma tutti continuano a chiedersi come sia andata davvero la trattativa che ha portato Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Un mese fa non si parlava d’altro: l’annuncio di Cristiano Ronaldo alla Juventus riempiva tutti i principali canali di notizie. Emergono ora tutti i retroscena e la curiosità di quello che è stato definito il colpo di calciomercato del secolo. La sensazione percepita all’esterno è stata quella di una trattativa lampo, durata il tempo di stabilire un accordo destinato a restare nella Storia. La Juventus ha fatto leva sulla fortissima volontà del giocatore di lasciare il Real Madrid,per gentile concessione di Florentino Perez.

Cristiano Ronaldo, Juventus: dall’intesa col giocatore alla trattativa con il Real Madrid

Cristiano Ronaldo calciomercato Juventus
Cristiano Ronaldo alla Juventus

L’interesse della Juventus ha cominciato a palesarsi in primavera, quando l’agente di Cr7 , Jorge Mendes, ha captato quell’interesse e lo ha trasferito al suo assistito. Il portoghese ha fatto sapere di essere molto predisposto verso la maglia bianconera. Da lì in poi tutto è filato liscio: i dirigenti juventini hanno prima di tutto valutato l’impegno economico attraverso una serie di riunioni a cui hanno partecipato Andrea Agnelli, Beppe Marotta e Sergio Marchionne. La decisione era stata presa e sul piatto era pronta un’offerta da 100 milioni di euro per il giocatore più forte del mondo.

Quella cifra era proprio la stessa richiesta dal presidente dei blancos per lasciar andare Cristiano Ronaldo, sempre più a disagio nel club spagnolo, dopo lo scandalo fiscale e gli attriti legati al rinnovo di contratto. Andrea Agnelli ha proposto, Perez ha accettato, tenendo fede alla sua promessa verbale di qualche tempo prima. Sul buon esito della trattativa hanno inciso i buoni rapporti fra i due club. Ultimo tassello del puzzle la comunicazione della scelta, fatta da Cr7 attraverso una lettera ai tifosi indirizzati del Real Madrid.

Cristiano Ronaldo, Juventus: tutte le cifre dell’accordo

Cristiano Ronaldo calciomercato Juventus
Cr7 alla Juventus

Si è poi trovato un punto d’incontro su tutte le cifre dell’affare, concluso con un contratto di 4 anni da 30 milioni di euro a stagione per un totale di 120 milioni di euro. Al Real Madrid sono andati 100 milioni per il cartellino dell’asso portoghese, 5 milioni di oneri e accessori e 12 milioni di commissioni.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK