Calciomercato Juventus, Giangiacomo Magnani
Giangiacomo Magnani alla Juventus

Giangiacomo Magnani, Calciomercato Juventus: ESCLUSIVO, Bianco “Gran colpo dei bianconeri”. Il debutto col Sassuolo fa impressione.

Magnani ha debuttato in Serie A alla prima giornata di campionato di quest’anno, dimostrandosi difensore di assoluto livello fisico e tecnico. Il ragazzo si è meritato la possibilità di avere tutte le luci del calcio che conta su di lui per un giorno. Ora c’è curiosità di vedere se si ripeterà.

Giangiacomo Magnani, Calciomercato Juventus: parla Bianco

Calciomercato Juventus, Magnani
Paolo Bianco su Magnani

Abbiamo intervistato in esclusiva Paolo Bianco tecnico del Sicula Leonzio che ha allenato a Siracusa il difensore. Ci ha spiegato: “Ho avuto la fortuna e la possibilità di allenarlo. Quando lo vidi mi colpirono le sue qualità. Dopo alcuni giorni di allenamento ho chiesto al ragazzo cosa in lui non andasse per essere ancora in C. Era troppo più forte degli altri per allenarsi con la squadra. Si è stabilito subito un bel rapporto“.

Continua: “Gli dissi che se in 2-3 non arrivava in Serie A poteva andare a lavorare perché non c’entrava nulla nella nostra categoria. Ho visto Sassuolo-Inter con grande piacere, sono un ex neroverde e conosco diversi ragazzi. Ero convinto che potesse fare una grandissima partita. Forse non è stato mai capito perché è un ragazzo per bene, con valori e principi importanti. Sono sicuro farà benissimo in Serie A. Sassuolo è l’ambiente ideale”.

Il ragazzo fuori dal campo

Magnani Juventus
Paolo Bianco su Magnani

Ci racconta il calciatore fuori del campo: “Fuori dal campo è un ragazzo per bene, molto sensibile. Va capito e non va preso in giro. Con lui ho instaurato un bellissimo rapporto, forse anche per questo ci sentiamo ancora e c’è una grande stima. Se continua a mantenere questa prospettiva e questa continuità di crescita può diventare un calciatore da top club. Non a caso la Juventus si è tenuta il diritto di recompra. Potrà giocare in nazionale. A livello mentale ha bisogno di un po’ più di tempo. Fino a dieci mesi fa era a casa e non aveva squadra. Siracusa gli ha dato un’opportunità e lui è stato bravissimo a sfruttarla”.

Il video dell’intervista a Paolo Bianco

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK