Sergej Milinkovic Savic © Getty Images

Milinkovic-Savic e la Juventus un affare che sembrava chiuso, che è sfumato, ma non tramontato. Nuovo assalto nelle prossime sessioni di mercato.

Durante l’estate corrente sembrava che il serbo dovesse diventare un nuovo giocatore bianconero, lo stesso giocatore disse che la Juventus è il top e che proprio nella città della Mole risiede il fratello. Le pretese del presidente Lotito, di 120 milioni, sono parse eccessive per i bianconeri per via del già ricco e dispendioso mercato effettuato.

Milinkovic-Savic alla Juventus, la situazione attuale

Milinkovic-Savic calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus: trattativa Milinkovic-Savic

Il talento serbo ha fatto intendere di voler essere ceduto in una delle prossime sessioni di mercato. La Juventus nel mercato di riparazione o in quello estivo (più fattibile), proverà ad acquistare il calciatore. La formula sarà quella del trasferimento a titolo definitivo a seguito di una cessione, probabilmente quella di Khedira.

La società bianconera soddisferà la richiesta di Lotito, chiedendo però, la possibilità di un pagamento in due o tre rate da spalmare su più stagioni. Al calciatore, invece, sarà offerto un contratto dalla durata di cinque stagioni. I dirigenti bianconeri anche a mercato chiuso continuano a lavorare per gli anni a venire, importante per puntare sempre più in alto.

Milinkovic-Savic nella Juventus attuale, come si giocherebbe?

Roma-Juventus cronaca live Serie A Roma Juventus
Juventus ©Getty Images

Nella Juventus attuale un fenomeno come Milinkovic-Savic non avrebbe grandi problemi a ritagliarsi un posto da titolare. Nella formazione di Massimiliano Allegri potrebbe affiancare Pjanic a centrocampo. Utile nel 4-2-3-1 o in un eventuale 4-3-3.

Probabile formazione Juventus con Milinkovic-Savic: Titolari: Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Pjanic, Milinkovic, Douglas Costa, Dybala, Bernardeschi, Cristiano Ronaldo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK