Marchisio, Calciomercato Juventus
Claudio Marchisio, mercato Juventus

Claudio Marchisio, Calciomercato Juventus: forte la pista Porto. Il Principino sembra aver deciso quale sarà il suo futuro e potrebbe ripercorrere la strada già intrapresa in passato da Iker Casillas altra bandiera che lasciò il Real Madrid per i portoghesi.

Secondo quanto riportato da A Bola pare che l’affare sia veramente vicino alla conclusione. Marchisio ha rescisso il contratto con i bianconeri il 17 agosto 2018 proprio nell’ultimo giorno valido per il calciomercato italiano in entrata. Ricordiamo che essendo svincolato potrebbe essere ancora acquistato anche da club italiani.

Claudio Marchisio, Calciomercato Juventus: forte la pista Porto

Claudio Marchisio Fiorentina
Claudio Marchisio @ Getty Images

Il centrocampista sembra dunque destinato ad iniziare la sua nuova avventura, evitando di ritrovarsi ad affrontare direttamente la squadra bianconera. Non è da escludere però che la sorte possa essere malevola e quindi proporre nei sorteggi di Champions League di stasera la Juventus in uno scontro diretto proprio con il suo passato.

Per il Principino sarebbe un impatto decisamente troppo forte e quindi non è da escludere che per stare tranquilli si aspettino proprio i sorteggi, onde evitare spiacevoli sorprese. Ricordiamo che il Porto è nella seconda fascia per i sorteggi mentre la Juve è nella prima e potrebbe esserci uno scontro diretto subito alla prima giornata.

Un addio non festeggiato nel modo giusto

centrocampista Juventus
Claudio Marchisio © Getty Images

Il pubblico ha fatto anche un po’ di polemica per l’addio del Principino e per una festa che non c’è stata e ci si aspettava di vedere all’Allianz Stadium. Il calciatore è andato via quando sembrava ormai scontata la sua permanenza e tramite un messaggio su Instagram, una lunga lettera, era stato lo stesso calciatore a rivelare che avrebbe festeggiato con i suoi tifosi l’addio ai colori bianconeri. Un addio che però non c’è stato e che ha visto i tifosi arrabbiarsi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK