L’infortunio di Gervinho è più grave del previsto e salterà Parma-Juventus. Il calciatore ex Roma rimane fuori per un problema fisico e sarà costretto a debuttare direttamente dopo la sosta per le nazionali.

Il nuovo acquisto ducale ha riportato un affaticamento muscolare che l’ha costretto a concludere anzitempo il suo allenamento con i compagni. Non si tratta di nulla di particolarmente grave, ma non ci potrà essere contro la Juventus sabato sera anche perché in casa Parma non hanno intenzione di fargli rischiare un brutto infortunio muscolare che lo terrebbe lontano dai campi molto a lungo.

Parma-Juventus, Gervinho non ce la fa

Parma (getty images)

Il Parma arriva con qualche difficoltà di formazione per la sfida contro la squadra di Massimiliano Allegri. Infatti oltre all’ultimo infortunato Gervinho, restano fuori per problemi fisici Alessandro Bastoni e Jonathan Biabiany che mettono Roberto D’Aversa a fare delle scelte anche importanti ma sicuramente molto complicate da prendere. Il tecnico è così chiamato ad inventarsi la formazione anti Juventus per sabato sera.

Tra i bianconeri, invece, resta fuori Leonardo Spinazzola che ne ha ancora per un po’ e che dovrebbe essere in campo per la fine di novembre. Sulla via del recupero Mattia De Sciglio che dovrebbe essere tra i convocati, ma che non giocherà dal primo minuto, al suo posto Cancelo che ben ha fatto nelle prime due giornate. Difficile capire invece se ci sarà Pjanic dal primo minuto. Il bosniaco va verso la convocazione, ma potrebbe essere non rischiato per la gara.

Parma-Juventus probabili formazioni

Calciomercato Juve Cristiano Ronaldo retroscena Milan Fassone Mirabelli
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Tra dubbi ed incertezze, sopratttutto in casa Parma, proviamo ad azzeccare le probabili formazioni della gara tra i gialloblù di Roberto D’Aversa e i bianconeri di Massimiliano Allegri. Per il tecnico toscano resta il dubbio Khedira-Emre Can con il secondo favorito, mentre in attaccato la Juve torna a tre, con il trio formato da: Cristiano Ronaldo, Paulo Dybala e Douglas Costa.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi; Grassi, Stulac, Barillà; Biabiany, Inglese, Di Gaudio. Allenatore: Roberto D’Aversa.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK