Messi
Messi © Getty Images

Messi Juventus, la Pulce: “Con Cristiano Ronaldo favoriti per la Champions”. Il calciatore del Barcellona promuove i bianconeri e parla del suo “nemico” di sempre.

Il calciatore argentino ha parlato a Catalunyan Radio durante la trasmissione Tot Costa. Parole importanti su Cr7: “Senza di lui il Real Madrid sarà meno forte. La Juventus diventa la chiara favorita per vincere la Champions League. Avevano già una squadra decisamente forte e hanno aggiunto un calciatore importante. Noi proveremo a vincerla ovviamente, dopo la partita contro la Roma che è stata per noi la peggiore di tutte“.

Messi Juventus, la Pulce: “Con Cristiano Ronaldo favoriti per la Champions”

Real Madrid-Juventus Champions Rimonta Remuntada Allegri
Messi @ Getty Images

L’attaccante poi parla del trasferimento in questione: “Il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juventus mi ha sorpreso molto. Non mi immaginavo potesse lasciare il Real Madrid e tantomeno che potesse andare a giocare nella Juve. Si era detto di molte squadre, ma la Juve era una di quelle di cui non si parlava. La realtà è che sono molto sorpreso anche se si tratta di una squadra davvero forte“.

Parole che potrebbero portare a una risposta del fenomeno bianconero, visto che i due si rispettano anche se sono in concorrenza l’uno contro l’altro. Non ci sarebbe da stupirsi se presto proprio Ronaldo risponderà al campione argentino, lanciando un guanto di sfida per la Champions League. Sta di fatto che il trasferimento rimane uno dei più clamorosi degli ultimi anni, se non della storia del calciomercato.

La coppia impossibile rimarrà un sogno

Cristiano Ronaldo ©Getty Images

La coppia formata da Cristiano Ronaldo e Lionel Messi è economicamente impossibile, ma sarebbe splendido vederli giocare insieme magari proprio con la maglia della Juventus. Il portoghese e l’argentino non hanno mai giocato insieme, anzi sono stati spesso proprio “Nemici” a rappresentare due modi di calcio perfettamente diversi. Da una parte l’eccentrico campione del Barcellona, dall’altro il rigore del Real Madrid. Ora però Cr7 è alla Juventus e sognare ciò che è impossibile non costa davvero niente.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK