Mattia Perin, Juventus

Fare gol è sicuramente il modo più efficace di incrementare il proprio punteggio nel Fantacalcio, ma riuscire a non prenderne è altrettanto importante. E allora ecco una serie di consigli utili per individuare i portieri più validi, tra top, low cost e possibili sorprese.

Dopo l’addio di Buffon e di Alisson al campionato italiano, la Serie A non è più la stessa. Cosa succederà adesso ai fantallenatori che devono decidere su quale portiere puntare per questa stagione? Bisogna stare attenti alle quotazioni prima di tutto: in certi casi il prezzo è dovuto alla fascia della squadra di appartenenza ma in altri casi bisogna dedicarsi ad un’analisi attenta delle qualità individuali di un portiere che ne modificano il valore. Anche il gioco della difesa rientra nelle cose di cui tener conto in previsione di quanto potrà essere produttivo l’acquisto di quell’estremo difensore in particolare.

Consigli Fantacalcio: portieri top e medi

Szczesny, Juventus, Consigli Fantacalcio

Prima di passare alla scelta è bene suddividere tutti i giocatori a disposizione nelle diverse categorie in base alle aspettative stagionali. Le possibili sorprese solitamente si dividono in due gruppi: quelli che nella scorsa stagione sono andati male e che quest’anno potrebbero invece fare molto bene, e quelli che all’apparenza non sono un nome su cui puntare, ma che potrebbero dare grandi soddisfazione, questi sono appunto gli “sleepers”.  in pochi considerano ma che, per un motivo o per l’altro, sono caldamente consigliati.

Per i top ci sono ovviamente gli estremi difensori delle big della Serie A. Szczesny è il portiere più affidabile, circondato da una difesa che pare una vera e propria corazzata. Nelle ultime tre stagioni ha fatto registrare oltre il 54% dei clean sheet. Handanovic ha iniziato la stagione con qualche errore, ma lo scorso anno ha collezionato ben 17 partite senza prendere gol. G.Donnarumma ha un rendimento più incostante, ma è capace di veri e propri miracoli salvapartita. Per la fascia media, invece, troviamo Strakosha, Lafont e Sirigu.

Consigli Fantacalcio: portieri low cost e sleepers

Mattia Perin, Juventus, Consigli Fantacalcio

Ci sono poi dei nomi che risultano utili in mancanza di budget e che possono rivelarsi un investimento più che proficuo. Come Sorrentino, garanzia di esperienza e di risparmio; Provedel, reduce da un infortunio, che rischia però di giocarsi il posto con Terracciano; Berisha e Perin, validissimi per il turnover delle rispettive squadre; Musso e Milinkovic-Savic, vere e proprie scommesse calcistiche.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK