Gigi Buffon, Juventus

Buffon riserva, Tuchel a sorpresa: “Areola titolare” e Gigi…

Il portiere italiano Gigi Buffon ha lasciato la Juventus per andare a giocare al Paris Saint German, ma le parole del tecnico tedesco Tuchel sorprendono. Questi a RMC Sport ha specificato: “Ho deciso la gerarchia tra Gigi e Alphonse Areola anche se la decisione non è definitiva. Ho detto al francese che è in pole position per essere il numero uno. Viene dal nostro settore giovanile”.

Continua: “Il Psg è tutto per lui e vuole mettersi alla prova con questa maglia. Siamo orgogliosi di avere giocatori così che hanno il nostro club nell’anima. Gigi è una leggenda e uno dei suoi idoli. Sono sicuro che Areola sarà un buon portiere ma non nonostante Gigi, ma grazie a lui”. Non è da escludere che dopo questa notizia proprio l’ex Juventus decida di anticipare il suo ritiro per non passare una stagione in panchina.

Impensabile un ritorno in Italia

Gigi Buffon, Juventus

E’ praticamente impensabile un ritorno in Italia di SuperGigi che non vestirà un’altra maglia al di fuori di quella bianconera. A Torino però le strade per lui sono chiuse con l’arrivo di Mattia Perin e la promozione a numero uno del polacco Szczesny. L’unica soluzione in caso di panchine prolungate potrebbe essere davvero dunque il ritiro anticipato. Gigi non è andato infatti a Parigi per fare panchina, se avesse voluto smettere di giocare sarebbe rimasto a Torino dietro una scrivania.

Nonostante tutte queste informazioni logiche a Torino i tifosi sognano. Questo perché il portiere di Massa Carrara ha lasciato un segno indelebile nella storia dei bianconeri, titolare praticamente per due decadi. Intanto Gigi sogna di alzare l’unico trofeo che non ha vinto quella Champions League che la Juventus si aspetta di vivere da protagonista con Cristiano Ronaldo dalla sua parte.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK