Juventus-Sassuolo Dybala Panchina
Paulo Dybala @ Getty Images

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, potrebbe lasciare la casacca bianconera nelle prossime sessioni di calciomercato.

Continuano le voci di calciomercato, sulla Juventus, soprattutto per quanto riguarda le possibili cessioni nel calciomercato di gennaio; secondo le indiscrezioni riportate da Don Balon, nei giorni scorsi, il Real Madrid potrebbe fiondarsi sull’attaccante argentino Paulo Dybala. La squadra spagnola sarebbe, addirittura, disposta a sborsare circa 120 milioni di euro per portarlo alla corte di Julen Lopetegui. Per il successore del sudamericano la dirigenza bianconera sta studiando la strategia per arrivare ad Antoine Griezmann.

Juventus, Dybala può lasciare: il sostituto

Paulo Dybala, Juventus

Secondo le indiscrezioni riportate, nelle ultime ore, da Don Balon pare che il giocatore possa lasciare presto la Juventus; il presidente del Real Madrid Florentino Perez avrebbe deciso, infatti, di sborsare circa 120 milioni di euro per regalare l’argentino a Julen Lopetegui già nel calciomercato, di riparazione, a gennaio. Il calciatore potrebbe lasciare i bianconeri, dopo che la sua stagione è iniziata nel peggiore dei modi, con Massimiliano Allegri che lo sta relegando quasi sempre in panchina.

Il Real Madrid sta ancora cercando un top-player dopo la cessione di Cristiano Ronaldo, passato alla Juventus nell’ultima sessione di calciomercato. Nonostante l’acquisto di Mariano Diaz, in attacco, dal Lione i tifosi non sono soddisfatti dalle operazioni di Florentino Perez e a gennaio vorrebbero un grande giocatore. La Joya sarebbe, senza dubbio, uno dei protagonisti nello scacchiere di Julen Lopetegui.

Dybala e le difficoltà nella nuova stagione

Paulo Dybala, Juventus

L’inizio della nuova stagione per Paulo Dybala non è stato dei migliori, probabilmente la peggiore da quando gioca in Italia; prima di arrivare nel nostro paese era stato cercato da tutte le big, ma era finito al Palermo dove fece un grande campionato di Serie B, portando i siciliani in Serie A. Dopo quella stagione esaltante, per l’argentino, arrivò il suo momento per il trasferimento alla Juventus. In queste ultime stagioni si è preso lo scettro, e anche la maglia numero dieci, ma in queste ultime settimane è tutto più difficile con Allegri che non lo sta utilizzando. Per il modulo che sta mettendo in campo il tecnico toscano, l’argentino non è il giocatore ideale e potrebbe decidere, prima di stare una stagione fuori, di lasciare Torino per rilanciarsi a Madrid.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK