Maria Sensi è morta, As Roma news: addio alla moglie di Franco

Ha perso la vita una donna che è stata a lungo il simbolo di una città. Questa era la moglie di Franco Sensi e sicuramente è stata molto amata dal pubblico giallorosso. Aveva 75 anni e fu vicina alla squadra non solo nel periodo in cui suo marito guidava la società. L’addio della figlia Rossella ha commosso già il web. Una donna che era rimasta sempre sulle sue senza sbilanciarsi e dimostrandosi molto educata. Aveva un sorriso illuminante ed era amata da tutto il mondo del calcio, non solo dai tifosi giallorossi. Un abbraccio alla famiglia e le pronte condoglianze da tutta la nostra redazione.

La Roma dello Scudetto

Francesco Totti ©Getty Images

La Roma di Franco Sensi fu l’ultima a vincere uno Scudetto. Era una squadra incredibile con tanti giocatori in campo che poi sarebbero passati alla Juventus da Emerson da Rosa a Cristiano Zanetti. Era una squadra che poteva contare sugli acquisti di Walter Samuel e Gabriel Omar Batistuta. Fu protagonista di una lotta con grandi polemiche con la Juventus di Carlo Ancelotti. I bianconeri arrivarono una manciata di punti dietro e protestarono per quelle regole cambiate in corsa per quanto riguarda gli extracomunitari. Nello scontro decisivo allo Stadio Delle Alpi i bianconeri erano passati in doppio vantaggio, per poi subire il ritorno grazie alle giocate di Hidetoshi Nakata che non doveva accomodarsi nemmeno in panchina.

Fu una Roma comunque che giocava molto bene e che aveva in Francesco Totti la sua stella regina. C’erano giocatori di grande qualità poi come gli esterni Cafù e Vincent Candela. Era una squadra che grazie a The Wall aveva dimostrato solidità dietro, ma che aveva qualche deficit al centro della difesa perché anche comandata da un portiere non all’altezza come Francesco Antonioli. Tra i giocatori più noti c’era anche un Damiano Tommasi amatissimo dal pubblico giallorosso.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK