Douglas Costa, Juventus

Sputo Douglas Costa, Video: Juventus-Sassuolo, il brasiliano rovina la festa di Cr7. Il numero 11 bianconero viene espulso dall’arbitro Chiffi su indicazione del Var dopo la reazione nei confronti di Federico Di Francesco. CLICCA QUI PER IL VIDEO

Ci può stare di reagire in campo a una provocazione, non ci può stare farlo in questo modo. Quello che ha fatto DC11 è assolutamente ingiustificabile e ne pagherà le conseguenze. Sicuramente arriverà una lunga squalifica che potrebbe mettere in grande difficoltà la sua squadra, visto che rappresenta per Allegri un giocatore importante e determinante.

Sputo Douglas Costa, Video: Juventus-Sassuolo, il brasiliano rovina la festa di Cr7

Douglas Costa, Juventus

Nel giorno della festa della doppietta di Cristiano Ronaldo arriva un gesto indecente, inutile e anche vergognoso. Il brasiliano sputa in faccia a un avversario che l’aveva fatto innervosire e fa infuriare Max Allegri. Sky Sport racconta come il tecnico dalla panchina si sia letteralmente infuriato per il gesto dell’attaccante ex Shakhtar Donetsk e Bayern Monaco. Un gesto che va assolutamente condannato e al quale non c’è al momento nessuna possibilità di perdono.

Vedremo come si comporterà la società bianconera che in questi casi si è sempre dimostrata intransigente. Non è da escludere che il calciatore possa essere messo fuori rosa per poi essere ceduto. Sicuro invece è che gli verrà rifilata una multa da parte della società che non può aver gradito il suo gesto, che disonora la gloriosa maglia bianconera. Sarà importante capire anche se ci saranno le scuse del calciatore che era infuriato e nervosissimo in campo per la pressione del suo avversario.

I precedenti Totti e Mihajlovic

Douglas Costa, Juventus

Ci sono dei precedenti pesanti in campo internazionale e cioè quello di Francesco Totti e Sinisa Mihajlovic. Il numero 10 della Roma fu protagonista di una situazione del genere nella gara di apertura di Euro 2002 contro la Danimarca, sputò addosso all’ex Juventus Christian Poulsen, meritandosi una lunga squalifica. Dall’altra parte invece il difensore della Lazio all’ora sputò ad Adrian Mutu all’epoca al Chelsea.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK